Mercedes-AMG Project One: avrà un motore da Formula 1

Tobias Moers, capo di AMG, parlando della nuova Mercedes-AMG Project One, svela alcune delle più interessanti caratteristiche della futura Hypecar

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mercedes-AMG Project One

Mercedes-AMG Project One è uno dei modelli più attesi di tutto il 2017. La casa automobilistica tedesca sta approfittando del Salone dell’auto di Ginevra 2017 per dare qualche indicazione in più su questo modello. E’ stato innanzi tutto confermata la sua presentazione alla prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte, che si svolgerà durante il prossimo mese di settembre.

 

Tobias Moers, capo di AMG, parlando della nuova Mercedes-AMG Project One ha dichiarato che questa sarà un’auto eroica, un’icona. Infatti questo veicolo rappresenterà per la casa automobilistica tedesca la prima vettura di una nuova era. Tra l’altro l’importante dirigente del gruppo Daimler ha pure anticipato che  l’unità ibrida prevista per questa Hype Car verrà presa in prestito direttamente da una monoposto di Formula 1 di Mercedes-AMG.

 

Questo garantirà che la nuova Mercedes-AMG Project One avrà un motore perfettamente in grado di erogare una potenza superiore ai 1000 cavalli. Questo modello però a differenza di qualsiasi vettura di Formula 1 sarà dotata di 4 ruote motrici. Nella parte anteriore del veicolo vi saranno due motori elettrici ciascuno dei quali capace di erogare una potenza di 160 cavalli.

 

Nella parte posteriore di Mercedes-AMG Project One ci sarà spazio per un motore turbo 1.6 litri V6. Questa auto sarà capace di percorrere in modalità totalmente elettrica sino a 24 km. Ovviamente questo propulsore per poter essere utilizzato in strada dovrà subire qualche modifica al fine di renderlo conforme alle normative sulle emissioni.

 

Leggi anche: Audi, Bmw e Mercedes: importanti novità dalla Germania

 

Mercedes-AMG Project One

Mercedes-AMG Project One

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: a febbraio in Italia vende meno di Audi A4, Mercedes Classe C e Bmw Serie 3

 

Ogni 49 mila km la vettura dovrà essere sottoposta ad un controllo. Questo in quanto si tratterà di un motore molto complesso e come tale al fine di garantirne il corretto funzionamento diventa fondamentale la manutenzione. Questo ovviamente rende la nuova Mercedes-AMG Project One un modello molto delicato. In totale di questo veicolo saranno prodotti appena 275 unità con un costo di 2,27 milioni di euro. Il loro arrivo sul mercato nel 2018. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mercedes

I commenti sono chiusi.