Maserati e Ferrari: alcuni loro esemplari tra le auto più sottovalutate nella storia

Secondo una ricerca di Autoscout24 nella top ten delle auto più sottovalutate del passato vi sarebbero 2 Ferrari e una Maserati

di Andrea Senatore, pubblicato il
Maserati Biturbo 1982

Maserati e Ferrari sono due delle case automobilistiche italiane più famose al mondo e anche tra le più amate. Molte delle loro automobili si sono rivelate degli autentici successi commerciali. Tuttavia vi sono anche casi in cui dei modelli portati sul mercato con grande entusiasmo alla fine hanno deluso le attese. Tra questi modelli tuttavia ve ne sono alcuni che sebbene in un primo momento siano risultati un fiasco commerciale a lungo andare sono riuscite a ritagliarsi un posto importante nel mondo dei motori.

 

Tra queste citiamo almeno 2 auto di Ferrari e una di Maserati che secondo una recente ricerca effettuata dal sito Autoscout24 sono considerate tra le 10 auto più sottovalutate del passato che però oggi sono molto amate dai collezionisti. Esattamente ci riferiamo alla Ferrari Mondial uscita nel 1980 fu snobbata in quanto il suo design non convinse appieno all’epoca e anche le prestazioni lasciarono un po’ a desiderare. Oggi però l’auto vale 40 mila euro e viene considerato il modello ideale per acquistare una vettura Ferrari.

 

Altro modello che certamente ha una storia interessante alle spalle è la Maserati Biturbo. La vettura lanciata nel 1982 da un’idea di Alejandro de Tomaso, all’epoca numero uno della casa automobilistica del Tridente doveva diventare una Granturismo di massa, ma purtroppo le cose non sono andate così. Adesso però questo è un modello che viene considerato di culto dai collezionisti e il cui valore si aggira intorno agli 11 mila euro. 

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio, Maserati Levante e Jeep Compass: 2017 anno da record?

 

Ferrari Mondial

Ferrari Mondial

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep, Maserati e Ferrari: le novità della settimana dal 20 al 26 marzo 2017

 

Infine nella top ten delle auto più sottovalutate della storia che però adesso sono di gradimento dei collezionisti troviamo la celebre Ferrari Dino GT4 del 1972 che all’epoca non ebbe fortuna ma che adesso  è veramente molto amata dai collezionisti, tanto da avere un prezzo medio di 44 mila euro.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, Ferrari, Maserati

I commenti sono chiusi.