Il coronavirus colpirà le catene di approvvigionamento tedesche a breve

L'epidemia di coronavirus sta colpendo l'economia tedesca lasciando a rischio le catene di approvvigionamento nelle prossime settimane

di , pubblicato il
L'epidemia di coronavirus sta colpendo l'economia tedesca lasciando a rischio le catene di approvvigionamento nelle prossime settimane

L’epidemia di coronavirus sta colpendo l’economia tedesca lasciando a rischio le catene di approvvigionamento nelle prossime settimane, ha detto il ministro dell’Economia Peter Altmaier. Il Ministro ha affermato che la situazione  in Germania è molto difficile e che sperava che la Germania potesse evitare il tipo di restrizioni legate al coronavirus applicate in Italia. Purtroppo però, al momento vista la situazione sembra difficile che ciò possa avvenire.

L’epidemia di coronavirus sta colpendo l’economia tedesca lasciando a rischio le catene di approvvigionamento nelle prossime settimane

Altmaier, dopo aver parlato con i ministri dell’economia dei 16 governi statali regionali, ha detto che il gabinetto della cancelliera Angela Merkel avrebbe approvato mercoledì norme più flessibili sul lavoro a breve termine per aiutare le aziende a superare i problemi di liquidità ed evitare licenziamenti.

Altmaier ha affermato che il governo federale e i 16 stati regionali sono determinati a fare tutto il possibile per proteggere l’economia dall’impatto dell’epidemia e che i programmi di liquidità esistenti e le misure recentemente concordate valgono diversi miliardi di euro.

A livello globale, più di 110.000 persone sono state infettate dal coronavirus e più di 4.000 sono morte, secondo un conteggio della Reuters. Vedremo dunque come si evolverà la situazione legata al coronavirus in quello che è il più grande mercato auto del nostro continente.

Leggi anche: Stabilimento Ferrari di Maranello operativo nonostante le restrizioni per il coronavirus

Argomenti: