Fiat Tipo e Alfa Romeo Giulia superano Volkswagen Golf e Bmw Serie 3 a marzo 2017

Alfa Romeo Giulia e Fiat Tipo sono partite a razzo in questo inizio di 2017, nel mese di marzo superano nettamente Volkswagen Golf e Bmw Serie 3

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

Arrivano ottime notizie per Fiat Tipo e Alfa Romeo Giulia. Le due nuove vetture di punta dei due famosi brand automobilistici italiani che fanno parte del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles ben si comportano nel mese di marzo 2017 e più in generale nel primo trimestre del 2017 per quanto concerne i dati relativi alle immatricolazioni. Le due vetture italiane ormai nei rispettivi segmenti di mercato rappresentano le leader avendo superato la concorrenza tedesca di vetture del calibro di Volkswagen Golf e Bmw Serie 3.

 

Secondo quanto risulta dai dati ufficiali di vendita provenienti dall’Unrae, l’unione delle case estere operanti nel nostro Paese, Fiat Tipo nel segmento C del mercato ha superato nelle vendite la Volkswagen Golf nel mese di marzo 2017. Infatti la vettura italiana prodotta nello stabilimento Tofas di Bursa in Turchia ha ottenuto 8344  immatricolazioni. Si tratta di una cifra assai maggiore rispetto alle 3349 Volkswagen Golf che sono state immatricolate in Italia nello stesso periodo di tempo. I dati in questione ovviamente fanno riferimento a tutte le varianti di carrozzeria previste per queste due vetture.

 

Sempre a proposito di Fiat Tipo, le cose vanno altrettanto bene anche se consideriamo i primi tre mesi del 2017. In questo lasso di tempo infatti la Tipo ha venduto in Italia 16.446 unità mentre le Golf 12.226 esemplari.  Questo dato è stato probabilmente determinato non solo dalla crescita di Fiat Tipo, ma probabilmente anche dal calo della Golf dovuto al fatto che la nuova versione è arrivata solo a fine marzo in concessionaria.

 

Fiat Tipo

Fiat Tipo

 

Leggi anche: Alfa Romeo a marzo 2017 quasi 4.600 immatricolazioni in Italia, +46,1%

 

Per quanto riguarda Alfa Romeo Giulia, per la prima volta nella sua pur breve storia, la berlina di segmento ‘D’ del Biscione supera BMW Serie 3 e anche Mercedes Classe C, grazie a  887 unità immatricolate contro le 858 della Mercedes Classe C e  le 842  della BMW Serie 3. 

 

Solo Audi A4 rimane davanti di poco a Giulia, ma le sue vendite sono soprattutto della versione Station Wagon che purtroppo al momento per Giulia non è prevista. Insomma risultati davvero importanti per Fiat Tipo e Alfa Romeo Giulia che fanno sperare per il proseguimento dell’anno che potrebbe essere ricco di soddisfazioni per i due brand che fanno parte di Fiat Chrysler Automobiles.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

Leave a Reply