Fiat Punto: ecco le novità per il 2017

Fiat Punto: nel 2017 una nuova modifica al listino prezzi riduce ulteriormente la possibilità di scelta dei clienti che vogliono acquistare il veicolo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Punto 2017

Fiat Punto è una delle vetture più famose e amate della principale casa automobilistica italiana. Questo modello nell’ultimo decennio ha regalato grandi risultati alla principale casa automobilistica italiana in termini di immatricolazioni in Italia e in Europa. Da questo punto di vista una grossa mano ha dato il restyling subito del 2005 ad opera di Giorgetto Giugiaro che è stato molto apprezzato dai clienti, tanto da far spiccare il volo alle vendite della vettura.

 

Ultimamente però le vendite di Fiat Punto stanno andando a ridursi drasticamente. Il veicolo infatti dal 2009 non è più stato rinnovato ed inoltre alcune varianti sono state tolte dal mercato. In parole povere la vettura sembra ormai essere giunta alla fine della sua produzione, come dimostra il fatto che nello stabilimento Fiat Chrysler di Melfi, dove la vettura viene prodotta, il numero di unità realizzate nell’ultimo anno è sceso inesorabilmente.

 

Nel 2017 registriamo un nuovo listino prezzi di Fiat Punto. La novità principale che emerge guardando il nuovo listino è che d’ora in avanti Fiat Punto potrà essere acquistata solo in un unico allestimento denominato ‘Street’. Si tratta insomma di un’ulteriore semplificazione della gamma che già nel 2016 aveva visto ridursi le opzioni disponibili nella sua scelta.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: il Biscione negli USA in due mesi nel 2017 vende più di tutto il 2016

 

Fiat Punto

Fiat Punto

 

Leggi anche: Fiat: stop alla produzione di Viaggio e Ottimo in Cina

 

L’unico allestimento previsto per Fiat Punto nel 2017 può tuttavia essere personalizzato con diversi pack aggiuntivi che dunque permettono di poter differenziare la propria Punto in base alle proprie esigenze.  I pack previsti nel listino prezzi di Punto 2017 sono: Stile Plus, Comfort  Tech e Safety. I loro prezzi vanno da 250 a 600 Euro

 

Per quanto riguarda le motorizzazioni sono state confermate le stesse del 2016. Queste sono il benzina 1.2 da 69 CV, il diesel 1.3 MultiJet da 95 CV, il bifuel benzina-metano da 70 CV e il benzina-GPL da 77 CV. 

 

Infine segnaliamo che il nuovo listino di Punto parte da 14.300 Euro. ovviamente è facile ipotizzare che nel corso dei prossimi mesi numerose offerte saranno proposte ai clienti italiani, per rendere il prezzo ancora più allettante.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

Leave a Reply