Fiat 500X: negli USA un problema serio coinvolge il crossover

Fiat 500X: un piccolo lotto di unità del crossover richiamate negli USA per un problema alla spia del sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat 500X

Fiat 500X, già al centro delle attenzioni per il presunto dieselgate scoppiato in Germania negli scorsi mesi ma adesso rientrato grazie all’accordo raggiunto tra Italia e Germania nelle scorse ore, torna alla ribalta per un problema che riguarda gli Stati Uniti.

 

In poche parole, nelle scorse ore il crossover Fiat 500X è stato interessato negli USA da un richiamo di un piccolo lotto di auto prodotte tra la fine del 2016 e gli inizi del 2017.

 

Si tratterebbe in totale d 278 esemplari venduti tutti negli Stati Uniti richiamati per un problema relativo alla possibile spia che indica la bassa pressione negli pneumatici.

 

Questo sarebbe causato dal fatto che in queste unità di Fiat 500X, la spia del sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici (TPMS) potrebbe non accendersi a causa di un guasto.

 

A causa di questo problema dunque questi veicoli non sono conformi ai requisiti della Federal Motor Vehicle Safety standard (FMVSS) capitolo numero 138, dal titolo “sistemi di controllo della pressione dei pneumatici.”

 

Fondamentalmente, il richiamo di queste unità di Fiat 500X negli Stati Uniti deriva dal fatto che la guida di un veicolo con uno pneumatico sgonfio può provocare la rottura dello pneumatico e aumentare in tal maniera il rischio di un incidente.

 

Fiat notificherà ai proprietari e ai concessionari i tempi e le modalità attraverso cui aggiornare il software del quadro strumenti e risolvere così il problema.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne torna su Volkswagen, ecco cosa ha detto

 

Fiat 500X

Fiat 500X: un richiamo per alcune unità negli Stati Uniti

 

Leggi anche: Fiat 500 e Panda: in Europa continuano a macinare successi

 

Ovviamente il richiamo in questione, come sempre accade in questi casi, avviene per il cliente a titolo assolutamente gratuito. Il richiamo dovrebbe cominciare il prossimo 21 Aprile 2017.

 

I proprietari dei crossover Fiat 500X coinvolti negli Stati Uniti possono contattare il servizio clienti di Fiat Chrysler Automobiles al numero 1-800-853-1403.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler