Fiat 500X e 500L coinvolti in nuovi richiami per problemi vari

Fiat 500X e 500L sono protagoniste in queste ore di nuovi richiami in Nord America per alcuni problemi riscontrati che potrebbero causare incidenti

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat 500X

Fiat 500X e 500L sono due delle auto più famose nella gamma della più importante casa automobilistica italiana. In Nord America nelle ultime ore sono stati segnalati due richiami che riguardano questi due modelli per motivi diversi. Nel primo caso Fiat Chrysler Automobiles sta richiamando circa 280 Fiat 500X  Model Year 2017 per la riparazione della spia per il monitoraggio della pressione dei pneumatici che a causa di un problema potrebbe non accendersi al momento giusto.

 

Ciò significa che il proprietario del veicolo non potendo controllare le gomme, non può sapere se il pneumatico è sgonfio oppure no. Il richiamo dunque serve a garantire ai concessionari la possibilità di aggiornare il software nel quadro strumenti e risolvere il problema. Al momento non sappiamo altro su questo richiamo di Fiat 500X che avrà inizio il 21 aprile 2017. I proprietari  dei veicoli coinvolti se hanno domande da fare possono chiamare Fiat Chrysler al numero 800-853-1403 e chiedere informazioni sul richiamo.

 

Fiat Chrysler Automobiles inoltre sta richiamando  altre 25.000 vetture Fiat 500L negli Stati Uniti e in Canada su questioni di software che stanno interessando l’accelerazione di questo veicolo. I problemi si verificano quando i conducenti tentano di accelerare, schiacciando il piede sull’acceleratore. In “rare circostanze,” il veicolo esita brevemente prima di riprendere l’accelerazione, così come dichiarato dalla casa automobilistica stessa.

 

Leggi anche: Alfa Romeo, il suo Quadrifoglio Verde porta fortuna a Ferrari in Formula 1

 

Fiat 500X

Fiat 500X e 500L protagoniste in queste ore di nuovi richiami in Nord America

 

Leggi anche: Jeep Wrangler 2018: ecco quale dovrebbe essere il suo aspetto definitivo

 

Al momento nessun ferito è stato segnalato a causa di questo problema, che può comunque essere corretto con un semplice e veloce aggiornamento software della vettura. Vi aggiorneremo naturalmente qualora dovessero arrivare nuove segnalazione o informazioni su questi richiami che riguardano Fiat 500X e 500L. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler