Ferrari: ecco perchè non ci sarà mai un’auto di colore rosa

Un dirigente di Ferrari nelle scorse ore parlando con la stampa ha spiegato come mai non vedremo mai in giro una Ferrari di colore rosa

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ferrari

Quando si pensa a Ferrari il primo colore che viene in mente è il rosso. Si tratta del resto del colore più comune per le vetture del cavallino rampante. Un gran numero di auto di Maranello sono uscite dalla fabbrica con una carrozzeria di colore rosso. Altri colori abbastanza diffusi sono il bianco, il nero, l’argento. Ma se vi siete mai chiesti il motivo per cui non  avete mai visto una Ferrari con colori sgargianti, la risposta a questo quesito è stata data da un dirigente di Ferrari nelle scorse ore.

 

Ci riferiamo a Herbert Appleroth, CEO di Ferrari per la regione dell’Australasia, il quale ha dichiarato che non ci sarà mai una Ferrari di colore rosa, questo in quanto quel colore non è adatto alla filosofia del cavallino rampante, che a differenza di numerose altre case automobilistiche considera un sacrilegio vendere ai propri clienti vetture con colori particolarmente sgargianti. “Ci sono altri colori che non sono nel nostro DNA pur essendo colori meravigliosi, ma alcuni di questi sono forse più adatti ad altre marche.”

 

Appleworth ha continuato a dire che la casa di Maranello si sforza di fornire un’esperienza di acquisto delle proprie vetture altamente personalizzabile. “Enzo Ferrari diceva: una Ferrari diversa per ogni Ferrarista”, dunque noi non vogliamo che a livello globale possano esistere due Ferrari perfettamente uguali”, ha detto il dirigente a News.com . “Ci sono  diversi livelli di personalizzazione, da quelle che si possono chiedere in concessionaria sino a quelle per le quali occorre recarsi in fabbrica a Maranello e parlare con i tecnici e gli ingegneri.

 

Leggi anche: Alfa Romeo 4C: importante promozione ad aprile 2017 in Italia

 

Ferrari 812 Superfast

 

Leggi anche: Fiat Tipo e Alfa Romeo Giulia superano Volkswagen Golf e Bmw Serie 3 a marzo 2017

 

“Il colore più popolare è ancora il rosso ma stiamo cercando di dare il maggior numero di scelte possibili a tuttii nostri clienti ma pur sempre nei limiti  e nel rispetto della tradizione del cavallino rampante”.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, FIAT Chrysler