Alfa Romeo, il suo Quadrifoglio Verde porta fortuna a Ferrari in Formula 1

Il Quadrifoglio verde di Alfa Romeo appare sulla carrozzeria e sulle tute dei piloti di Ferrari in Formula 1 e porta fortuna alla scuderia di Maranello

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ferrari Alfa Romeo

Vi avevamo raccontato nei mesi scorsi che una delle più importanti novità presenti nella nuova Ferrari SF70H di Vettel e Raikkonen realizzata per il campionato del mondo di Formula Uno del 2017 era la presenza nella carrozzeria del Quadrifoglio Verde di Alfa Romeo, famoso simbolo presente nelle auto più sportive della gloriosa casa automobilistica del Biscione.

 

Qualcuno tra i fan di Alfa Romeo inizia a pensare che nella vittoria di Vettel in Australia lo scorso week end ci sia anche lo zampino del Quadrifoglio che ha compiuto la sua missione portando grande fortuna alle monoposto del cavallino rampante, per la gioia del numero uno di Maranello, l’amministratore delegato Sergio Marchionne. 

 

Proprio Sergio Marchionne dopo la disgraziata stagione 2016 era sto colui che aveva voluto fortemente che questo simbolo tipico di Alfa Romeo fosse presente nella carrozzeria della nuova monoposto del cavallino rampante. Il Quadrifoglio, tra l’altro è anche presente nella tuta dei due piloti come vi mostriamo nelle immagini presenti nell’articolo.

 

Questo è stato anche un modo per abbinare i due brand Ferrari e Alfa Romeo che nel mondo delle corse sono probabilmente i due marchi italiani più famosi in assoluto della storia. del resto dietro al Quadrifoglio c’è una storia a dir poco leggendaria.

 

Questa è iniziata circa 100 anni fa quando Ugo Sivocci, uno dei quattro piloti  del team di alfa Romeo degli anni Venti, squadra nella quale vi era anche il mitico Enzo Ferrari, decise di ricorrere ad un espediente scaramantico sulla sua vettura, dopo aver rischiato più volte la pelle e aver inanellato una serie di sconfitte assurde, facendosi disegnare un Quadrifoglio verde.  

 

Quadrifoglio

Il Quadrifoglio Verde di Alfa Romeo ha portato fortuna  Ferrari in Formula 1

 

Leggi anche: Formula 1: Ferrari risorge e finalmente può lottare con Mercedes

 

 

La trovata portò fortuna a Sivocci che improvvisamente iniziò a vincere. Da allora il simbolo del Quadrifoglio verde presente nelle vetture più sportive del Biscione viene considerato un vero e proprio porta fortuna. Anche stavolta con Ferrari in Formula uno, il simbolo sembra aver funzionato. A questo punto vedremo se gli effetti benefici dello stemma di Alfa Romeo continueranno anche nel corso delle prossime gare.

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, Ferrari, FIAT Chrysler

Leave a Reply