ALFA ROMEO

Alfa Romeo Giulia Sportwagon non arriverà, lo ha deciso Fiat Chrysler

Alfredo Altavilla responsabile di Fiat Chrysler Automobiles per l'area EMEA conferma che Alfa Romeo Giulia Sportwagon non si farà

Condividi su
Seguici su
di Andrea Senatore, publicato il
Alfa Romeo Giulia Sportwagon

Alfa Romeo Giulia Sportwagon è stato a lungo uno dei modelli più chiacchierati nel mondo dei motori da appassionati e addetti ai lavori. Infatti alcune indiscrezioni rilanciate dalla stampa internazionale avevano fatto sperare i fan del Biscione sul possibile arrivo di un simile modello, che inizialmente nei piani di sviluppo di Alfa Romeo redatti dal numero uno di Fiat Chrysler Autombiles, Sergio Marchionne, non era previsto.

Lo stesso amministratore delegato de brand automobilistico milanese, Reid Bigland, si era sbilanciato facendo intuire che in FCA stavano prendendo seriamente in considerazione questa possibilità. Addirittura una voce circolata verso la fine del 2016 aveva anche annunciato che visto il successo commerciale della berlina Alfa Romeo Giulia, non solo questo modello si sarebbe fatto ma veniva anche annunciata la data della sua presentazione e cioè la fine del 2017.

I primi dubbi sull’arrivo di Alfa Romeo Giulia Sportwagon sono però cominciati quando durante lo scorso Salone dell’auto di Detroit di inizio gennaio, lo stesso Sergio Marchionne, rispondendo alle domande dei giornalisti aveva lasciato intuire tutta la sua perplessità nei confronti di un modello che sarebbe stato prodotto solo ed esclusivamente per il vecchio continente, visto e considerato che ormai questa tipologia di veicolo non ha più alcun mercato negli altri continenti.

Leggi anche: Tesla annuncia arrivo di una super batteria che dura 20 anni

Alfa Romeo Giulia Sportwagon

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: annullato il suo progetto, questo veicolo non sarà più prodotto

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sfida Bmw M3 Competition Package e vince

Oggi invece arriva la conferma da parte del responsabile per l’area EMEA del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, Alfredo Altavilla, il quale ha chiarito definitivamente che il progetto di realizzare un’Alfa Romeo Giulia Sportwagon è stato annullato.

Il motivo è che non ha senso fare un modello che può essere venduto in un solo continente e oltre tutto in un segmento di mercato che sta andando via via spegnendosi e che nei prossimi anni potrebbe anche sparire del tutto travolto sempre più dal successo dei Suv. Per Altavilla non avrebbe senso fare uscire un simile veicolo visto che nella gamma del Biscione è già presente un veicolo come Alfa Romeo Stelvio. 

Condividi su
Seguici su
Argomenti: Alfa Romeo

I commenti sono chiusi.