Alfa Romeo Giulia protagonista al Super Bowl americano

Nella notte del Super Bowl, davanti ad un pubblico di più di 100 milioni di telespettatori, Fiat Chysler lancia Alfa Romeo Giulia negli USA con 3 Spot pubblicitari

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina di segmento ‘D’ della casa automobilistica del Biscione, è stata ieri sera protagonista assoluta nella notte americana del Super Bowl americano, evento sportivo e mediatico che tiene incollati ogni anno più di 100 milioni di americani in tutto il paese. Le aziende sono disposte a pagare milioni di dollari per essere presenti all’evento con i propri spot pubblicitari.

Anche Fiat Chrysler ieri è stata presente con 3 pubblicità. Tutte e 3 le clip promozionali hanno avuto per protagonista la nuova berlina italiana del Biscione. Ancora una volta dunque il gruppo italo americano guidato dal numero uno, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, ha voluto mettere in evidenza come il rilancio di Alfa Romeo sia una delle sue principali prerogative.

https://www.youtube.com/watch?v=1uF81gmh9IQ

Leggi anche: BMW Serie 5 Touring: debutto al Salone di Ginevra per la Station Wagon

Questa è la prima volta che una vettura targata Alfa Romeo è protagonista al Super Bowl. Ovviamente in casa Fiat Chrysler ci si augura che i tre spot possano aver colpito il pubblico americano. Il primo di questi filmati ha voluto mettere in mostra il look ‘mozzafiato’ di Alfa Romeo Giulia, probabilmente la prima e più evidente caratteristica della vettura italiana.

Il secondo filmato ha invece voluto giocare con i ricordi d’infanzia del pubblico facendo un paragone tra la Giulia e l’auto dei sogni. Il terzo spot infine ha voluto spiegare al pubblico americano quelle che sono le differenze di Giulia rispetto alle rivali, dipingendo la nuova automobile del Biscione come un modello unico nel suo genere.

https://www.youtube.com/watch?v=ySBY1OpvNrY&t=1s

Leggi anche: Alfa Romeo e Fiat numeri da record in Germania a gennaio 2017

Vedremo dunque se queste pubblicità aiuteranno Alfa Romeo Giulia ad emergere sul mercato auto americano, dove la berlina del brand di Arese, che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles, è arrivata da qualche settimana. La Giulia tra l’altro farà da apripista al nuovo suv Alfa Romeo Stelvio che dovrebbe arrivare negli Stati Uniti già a partire dalla prossima primavera.

https://www.youtube.com/watch?v=p7Qek70eLxk

Leggi anche: Mercedes Classe A, emergono nuovi dettagli sulla quarta generazione

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo

Leave a Reply