Sisma bonus 110%, quali lavori sono ammessi se non c’è riqualificazione energetica

Sisma bonus: chiarimenti sulle pertinenze e sui lavori che danno diritto al bonus 110%

di , pubblicato il
Sisma bonus: chiarimenti sulle pertinenze e sui lavori che danno diritto al bonus 110%

Buongiorno, complimenti per la sua disponibilità a chiarire i dubbi a chi come me non è del mestiere! Potrebbe elencare nello specifico i lavori pratici rientranti nel sisma bonus, nella 34, inoltre nel mio  caso specifico che ristrutturo per intero un cascinale lasciando solo i muri perimetrali di pietra cosa potrò detrarre con la futura legge 34?  I pilastri? Il cordolo in cima la casa e il nuovo tetto? La coibentazione dei muri e del tetto?
Inoltre a 20 metri ho una stalla e fienile, posso usufruirne della 34?
Chiaramente è la mia prima casa nello stesso comune dove risiedo e dove ho intenzione di trasferirmi. Grazie.

Più volte abbiamo insistito sull’elenco dei lavori agevolabili perché gli utenti, proprietari e professionisti, vogliono giustamente essere certi che spetti la detrazione del 110% o di poter fare i lavori gratis grazie alla cessione del credito. Nella maggior parte dei casi, a dire il vero, le richieste di chiarimento si sono focalizzate sull’ecobonus. Statisticamente è più probabile l’interesse per la riqualificazione energetica mentre gli interventi di messa in sicurezza (SismaBonus) possono attenere a territori più esposti al rischio o ad immobili molto vecchi.

Rispondere a questo dubbio ci offre la possibilità di precisare quali lavori, ad oggi e salvo interventi correttivi e di ampliamento, rientrerebbero nel bonus sisma potenziato. L’elenco prevede:

  • interventi per la messa in sicurezza statica delle parti strutturali degli edifici;
  • lavori che abbassano di almeno una o due classi il fattore di rischio;
  • costi di acquisto di edifici antisismici con demolizione e conseguente ricostruzione.

L’Agenzia delle Entrate ha anche risposto in merito alla possibilità di far rientrare nel sisma bonus anche i lavori sulle pertinenze (per approfondimenti si legga la guida ufficiale).

 

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Argomenti: , , ,