Seggiolini auto, sanzioni con sospensione patente, nuove regole: ecco cosa cambia

Seggiolini auto per bambini, cambiano le regole, entra in vigore la seconda fase della normativa sull'omologazione, multe per chi non si adegua, tutte le novità.

di , pubblicato il
Seggiolini auto per bambini, cambiano le regole, entra in vigore la seconda fase della normativa sull'omologazione, multe per chi non si adegua, tutte le novità.

Seggiolini auto per bambini: da gennaio 2017 sono entrate in vigore le nuove regole per l’omologazione, al fine di aumentare la sicurezza dei piccoli viaggiatori. La normativa si divide in due fasi.

Seggiolini auto bimbi: inizia la seconda fase

A gennaio 2017, la novità ha riguardato i seggiolini auto per bambini omologati ECE-R-44/04 che devono avere come requisito essenziale lo schienale fino a 125 cm di altezza.
Parte per l’estate la seconda fase, secondo la normativa I-size (ECE-R-129), per i seggiolini per i bambini più grandi, sopra i 100 cm, ossia circa 4 anni. Anche in questo caso i seggiolini saranno dotati di nuovi sistemi di ritenuta con schienale.

Cintura seggiolini auto

Per l’articolo 172 del codice della strada resta invariato l’uso delle cinture e i sistemi di ritenuta per bambini, prodotti regolarmente omologati. Secondo la normativa sono validi tutti i prodotti: R44(3), R44(4), R129).

I seggiolini senza schienale non potranno più essere venduti. Chi già è in possesso di un seggiolino senza schienale può continuarlo ad usare, con la consapevolezza che ne va la sicurezza del bambino.
Il sistema “Isofix” per i bambini da 1 metro a 1 metro e mezzo di altezza non è obbligatorio, per cui i genitori saranno liberi di scegliere le modalità di installazione che preferiscono.

Seggiolini auto, le sanzioni

Le sanzioni per chi non si attiene alla normativa di sicurezza sono salate. La multa può variare da 80 a 323 euro. Nel caso di due multe per la stessa infrazione nell’arco di tempo di due anni, arriva la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi.

Seggiolini auto, regole nuove 2017: cosa sapere per evitare multe

Argomenti: , ,