Sciopero 8 marzo 2018: si fermano scuola e mezzi pubblici, orari e fasce garanzia Trenitalia

Si avvicina l'8 marzo, giorno in cui è previsto uno sciopero generale che riguarderà treni, metro, mezzi pubblici, aerei, taxi e scuola.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Si avvicina l'8 marzo, giorno in cui è previsto uno sciopero generale che riguarderà treni, metro, mezzi pubblici, aerei, taxi e scuola.

Per l’8 marzo, giorno della Festa della Donna, è stato indetto uno sciopero generale che riguarderà i trasporti, la scuola e persino i taxi. Considerando il giorno in cui avviene è stato già ribattezzato “Lotto marzo” proprio perché interesserà anche le lavoratrici donne, precarie, studentesse etc che protestano contro la violenza sulle donne, il diritto ad un welfare universale, la parità salariale e il reddito di autodeterminazione (solo per citare alcune delle motivazioni).

Sciopero bus, tram e metro

Disagi in vista per chi usa i mezzi pubblici per andare al lavoro o spostarsi. Giovedì 8 marzo in molte regioni italiane si fermeranno bus, metro e tram. A Roma, ad esempio, lo stop è stato indetto dai sindacati Usi, Slai Cobas, Cobas, Confederazione dei Comitati di Base, Usb, Sial Cobas, Usi-Ait, Usb, Sgb, Flc e Cgil per Atac i cui lavoratori si fermeranno dalle ore 24 alle ore 21 del giorno dopo causando disagi alla circolazione. In ogni caso sono previste fasce di garanzia fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20. Ci saranno disagi anche sulla linea ferroviaria Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido. Sciopero anche a Milano con la serata di Atm e Trenord che incroceranno le braccia per la giornata di giovedì. Per quanto riguarda Atm a fermarsi saranno bus, tram e metro dalle ore 8,45 alle 15 e dalle ore 18 a fine servizio mentre per i treni di Trenord lo stop sarà dalla mezzanotte alle ore 21 con fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Le società consigliano di tenersi aggiornati in merito a ritardi e cancellazioni tramite il sito, l’app e i cartelli luminosi che si trovano nelle stazioni o alle fermate dei bus.

Sciopero Trenitalia e Italo

La protesta riguarderà anche Ferrovie dello Stato e Italo Treno che hanno comunicato lo stop dei treni dalla mezzanotte del 7 marzo fino alle ore 21 del giorno 8 marzo. Come sempre saranno rispettate le fasce di garanzia, per quanto riguarda Trenitalia lo sciopero dovrebbe escludere i treni le Frecce. Sui siti di Trenitalia e Italo è disponibile una lista con i treni garantiti.

Sciopero aerei

Il giorno 8 marzo ci sarà anche uno sciopero degli aerei. A fermarsi saranno gli assistenti di volo e piloti degli aeroporti di Roma Fiumicino e Roma Ciampino mentre a livello nazionale si fermeranno i dipendenti Enav dalle ore 13 alle ore 17. Stop anche per Alitalia, Meridiana Fly e Air Italy che hanno deciso di fermarsi per 4 ore, dalle 12 alle 16, con fasce di garanzia dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21.

Sciopero taxi e scuola

Come dicevamo, si fermeranno anche i taxi dalle ore 8 alle ore 22, così come il comparto scuola e dipendenti delle aziende pubbliche e private del servizio sanitario nazionale aderenti a Cub-Sanità.

Leggi anche: Rimborso biglietti treni per ritardi o rinuncia al viaggio causa neve: come chiederli a Trenitalia e Italo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Scioperi, Scuola

I commenti sono chiusi.