Risparmiare sulle tasse nel 2022 sarà possibile con questa sventagliata di bonus e detrazioni

Per risparmiare sulle tasse nel 2022 come fare? Sarà possibile con questa sventagliata di bonus e detrazioni fiscali. Da parte delle persone fisiche chiamate a trasmettere al Fisco non solo il modello di dichiarazione 730. Ma anche il modello Redditi 2022. Tutte le info.

di , pubblicato il
Bonus 200 busta paga è automatico, ma senza questo adempimento è perso

Per risparmiare sulle tasse nel 2022 come fare? Sarà possibile con questa sventagliata di bonus e di detrazioni fiscali. Fruibili da parte delle persone fisiche che saranno chiamate, nelle prossime settimane, a trasmettere al Fisco non solo il modello di dichiarazione 730. Ma anche il modello Redditi 2022.

Nel dettaglio, risparmiare sulle tasse nel 2022, in linea generale, significa andare a detrarre oppure a dedurre fiscalmente dal reddito imponibile tutta una serie di spese. Sotto forma proprio di detrazioni come quelle ammesse sulle spese mediche e sanitarie.

Risparmiare sulle tasse nel 2022 sarà possibile con questa sventagliata di bonus e di detrazioni

Così come quest’anno si possono pagare meno imposte attraverso i crediti fiscali. Per esempio, se il contribuente ha maturato la possibilità di detrarre quest’anno dalla dichiarazione dei redditi un bonus edilizio. Così come è riportato in questo articolo.

Pur tuttavia, per risparmiare sulle tasse nel 2022 non ci sono solo le spese mediche e quelle edilizie. La lista di spese e di costi deducibili o detraibili, infatti, è davvero molto lunga. Ed è consultabile dal sito Internet dell’Agenzia delle Entrate.

Detto questo, per risparmiare sulle tasse nel 2022 c’è un’ampia batteria di spese e di costi detraibili al 19%. A partire dal canone di locazione e passando per gli interessi passivi sul mutuo. Ma anche per le spese funebri, per quelle per l’asilo nido e per quelle per l’istruzione dei figli.

Detrazioni fiscali nella dichiarazione dei redditi anche per gli animali domestici e per i cani guida

Per risparmiare sulle tasse nel 2022, tra l’altro, ci sono pure le spese ed i costi che sono detraibili per gli animali domestici. In particolare, per le eventuali spese veterinarie sostenute.

Così come si possono detrarre al 19% in dichiarazione pure le spese sostenute dai non vedenti per l’acquisto di cani guida.

Argomenti: , , , , , , , ,