Pensioni novembre 2021, pagamento anticipato da lunedì prossimo: ecco l’ordine alfabetico per il ritiro alle Poste

Pensioni novembre 2021, pagamento anticipato da lunedì prossimo: ecco l'ordine alfabetico per il ritiro alle Poste. Dalla A alla Z.

di , pubblicato il
Pensioni novembre 2021, pagamento anticipato da lunedì prossimo: ecco l'ordine alfabetico per il ritiro alle Poste

Pure per le pensioni di novembre del 2021 c’è il pagamento e l’accredito anticipato. A partire da lunedì prossimo, 25 ottobre del 2021. Ecco allora qual è l’ordine alfabetico per il ritiro della pensione presso gli uffici di Poste Italiane.

Nel dettaglio, per il pagamento delle pensioni di novembre del 2021 alle Poste si partirà lunedì prossimo, 25 ottobre, con le lettere dalla A alla B. Martedì 26/10 le lettere dalla C alla D, e mercoledì 27 ottobre del 2021 le lettere dalla E alla lettera K per quel che riguarda l’iniziale del cognome del beneficiario della pensione.

Pensioni di novembre 2021, pagamento anticipato da lunedì prossimo: ecco l’ordine alfabetico per il ritiro alle Poste

Pagamento delle pensioni di novembre del 2021 alla Posta giovedì 28 ottobre del 2021 dalla lettera L alla lettera O. Venerdì 29/10 dalla lettera P alla lettera R, e poi sabato 30 ottobre del 2021 pagamenti dalla lettera S alla lettera Z. Ma solo di mattina. Con il calendario per il ritiro della pensione che è valido per gli uffici postali che sono aperti sul territorio 6 giorni a settimana.

Niente fila, per il pagamento delle pensioni di novembre del 2021 alle Poste, per chi ha invece la canalizzazione dell’assegno INPS su carta PostePay Evolution, su libretto di risparmio oppure su un conto BancoPosta. In tal caso, infatti, le pensioni saranno accreditate ai legittimi beneficiari a partire da lunedì 25 ottobre del 2021.

Come prelevare la pensione accreditata senza fare la fila alle Poste

Con la possibilità poi di prelevare in tutto o in parte le pensioni di novembre del 2021 sempre senza fare file. In quanto basterà recarsi all’esterno degli uffici postali dove sono presenti gli ATM Postamat. I prelievi di denaro contate, in particolare, sono possibili non solo con la carta PostePay Evolution.

Ma anche con la carta Libretto e con la carta Postamat.

Inoltre, per chi ha 75 anni o più di 75 anni, è ancora attivo il servizio di ritiro della pensione alle Poste per delega ai Carabinieri. Che consegneranno la pensione direttamente al domicilio del pensionato.

Argomenti: ,