Pensione, totalizzazione o cumulo contributivo?

Domanda pensione rigettata per cumulo contributivo invece di totalizzatore, ma cosa conviene di più? | La Redazione risponde.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Domanda pensione rigettata per cumulo contributivo invece di totalizzatore, ma cosa conviene di più? | La Redazione risponde.

Pensione, il quesito di un nostro lettore sulla totalizzazione o cumulo contributivo:

Buona sera, saprebbe dirmi gentilmente quale legge vieta agli ex iscritti al Soppresso Fondo degli Spedizionieri Doganali di poter beneficiare del cumulo e Non della Totalizzazione (troppo penalizzante) considerando che pur avendo maturato 42 anni e 10 mesi sommando INPS + Alcuni anni nel suddetto Fondo? La mia domanda è dettata dal fatto che L’INPS  per ben due volte mi ha rigettato la domanda.
Ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti, Giacomo.

L’Inps chiarisce tutti gli aspetti per gli iscritti all’ex fondo degli Spedizionieri soppresso dal 1° gennaio 1998.

A partire da tale data, gli spedizionieri doganali assunti con contratto di lavoro subordinato sono iscritti all’Assicurazione Generale Obbligatoria (AGO) ai fini della pensione di invalidità, di vecchiaia e ai superstiti.

Al contrario, gli spedizionieri doganali non vincolati da rapporto di lavoro subordinato e i soggetti iscritti nell’albo nazionale, successivamente alla data di soppressione del Fondo stesso, sono iscritti alla gestione di cui all’articolo 2, comma 26, legge 8 agosto 1995, n 335.

Sempre dalla stessa data le attività riguardanti l’erogazione dei trattamenti pensionistici e dell’indennità di buonuscita sono confluite in apposita gestione speciale a esaurimento presso l’INPS.

I requisiti di accesso alla pensione di vecchiaia, anticipata, ai superstiti e alle prestazioni di invalidità sono quelli previsti per i lavoratori iscritti all’Assicurazione Generale Obbligatoria (AGO) dei lavoratori dipendenti.

Soggetti iscritti al Fondo al 31 dicembre 1997

Per gli spedizionieri doganali non aventi diritto alla pensione nel soppresso Fondo, è previsto il diritto alle seguenti prestazioni sulla base delle norme del previgente Fondo:

  • pensione di vecchiaia;
  • assegno ordinario di invalidità;
  • pensione ai superstiti.

A decorrere dal 1° gennaio 2014, il diritto alla pensione di vecchiaia si consegue al compimento dei 66 anni di età, da adeguare alla speranza di vita, sia per gli uomini che per le donne.

Pertanto, il diritto alla quota aggiuntiva si consegue con:

  • 66 anni e sette mesi (dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2020), requisito adeguato alla speranza di vita, in attuazione dell’articolo 12, decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122;
  • un’anzianità contributiva non inferiore a 20 anni anche se cancellati dal Fondo prima della soppressione;
  • un’anzianità contributiva anche se inferiore ai 20 anni se si era iscritti al Fondo alla data di soppressione.

La quota di pensione sulla base della contribuzione accreditata al Fondo al 31 dicembre 1997 deve essere calcolata computando, per ogni anno di contribuzione accreditata in detto Fondo, un ventesimo dell’importo determinato, secondo le norme del proprio regolamento, per le pensioni da  liquidare in presenza dell’anzianità minima di iscrizione, pari a 20 anni.

Pensione: totalizzazione o cumulo contributivo?

Si precisa che gli iscritti al soppresso Fondo previdenziale ed assistenziale degli spedizionieri doganali possono esercitare la facoltà di cumulo dei periodi contributivi per il conseguimento di prestazioni pensionistiche da liquidare in regime di totalizzazione, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio 2006, n. 42 e successive modificazioni.

In presenza di domanda di pensione in regime di totalizzazione e prima di procedere alla liquidazione della pensione le strutture territoriali interessate avranno cura di comunicarlo all’indirizzo di posta elettronica istituzionale della competente area della Direzione centrale Pensioni [email protected] precisando nell’oggetto “totalizzazione spedizionieri doganali“.

Fonte: Inps

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Contributi, Cumulo gratuito

I commenti sono chiusi.