Pensione anticipata Ape Sociale per pescatori, se dipendente o autonomo che differenza c’è?

Pensione anticipata Ape Sociale, differenza se dipendente o autonomo per pescatori.

di , pubblicato il
Pensione Ape Social lavoratori autonomi

Pensione anticipata Ape Sociale: Gentile signora Tortora, sono un pescatore autonomo con 36 anni di contributi e con 64 anni di eta’. Vi chiedo cortesemente se e’ possibile una spiegazione in merito: perché non posso accedere alla pensione sociale? Quale’ la differenza tra me e un pescatore che può accedere alla pensione? Le sarei enormemente grato se si puo fare chiarezza dato che l’Inps se ne frega Grazie.

Purtroppo da molto tempo i lavoratori autonomi combattono contro quest’ingiustizia, non c’è differenza tra la mansioni lavorativa tra dipendente e autonomo. Il problema è nella misura APE Sociale, che ha dato spazio ai lavoratori dipendenti e non ai lavoratori autonomi.

A tal proposito ricordo la petizione  presentata dai nostri lettori su quest’argomento: Pensione per i lavoratori autonomi, i dimenticati da tutte le riforme pensionistiche (firma la petizione)

Requisiti Ape sociale

Nei requisiti dell’APE Sociale, viene specificato che possono fare domanda:

  • almeno 63 anni di età;

Inoltre è necessario rientrare in una di queste 4 categorie di tutela:

  • lavoratori disoccupati senza ammortizzatori sociali che hanno maturato almeno 30 anni di contributi;
  • lavoratori disabili con una percentuale di invalidità del 74% e con almeno 30 anni di contributi;
  • lavoratori con almeno 30 anni di contributi che assistono da almeno sei mesi il coniuge o un parente di primo grado convivente con disabilità (Caregiver);
  • lavoratori che hanno svolto lavoro faticoso e pesante e rientrano nelle “attività gravose”, il lavoro dovrà essere stato svolto per almeno 6 degli ultimi 7 anni e hanno almeno 36 anni di contributi.

Ricordiamo che attualmente è possibile optare per l’Ape Volontario o la Rita. Inoltre, secondo indiscrezioni, dal 1° gennaio 2019 dovrebbe andare in funzione la Quota 100, che prevede l’anticipo pensione con 64 anni di età e 36 anni di contributi versati. Per il momento non c’è niente di sicuro.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.