Offerta di lavoro da casa per Apple: requisiti e come fare domanda

La sede irlandese di Apple ha pubblicato un’offerta di lavoro da casa che potrebbe interessare molti italiani appassionati di tecnologia. In caso di assunzione non bisogna trasferirsi a Dublino perché si tratta di un’offerta di lavoro da casa.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
La sede irlandese di Apple ha pubblicato un’offerta di lavoro da casa che potrebbe interessare molti italiani appassionati di tecnologia. In caso di assunzione non bisogna trasferirsi a Dublino  perché si tratta di un’offerta di lavoro da casa.

La sede irlandese di Apple ha pubblicato un’offerta di lavoro da casa che potrebbe interessare molti italiani appassionati di tecnologia. In caso di assunzione non bisogna trasferirsi a Dublino proprio perché si tratta di un’offerta di lavoro da casa. Sicuramente l’azienda in sé non ha bisogno di grosse presentazioni (anche se, in vista di un eventuale colloquio suggeriamo agli interessati di documentarsi per poterne fornire una storiografia in lingua inglese e non farsi trovare impreparati) quindi passiamo all’annuncio per scoprire i requisiti e che cosa si offre ai candidati.

Lavoro per Apple da casa: requisiti e descrizione dell’offerta

L’offerta di lavoro da casa per Apple si rivolge ad italiani madrelingua con conoscenza della lingua inglese. Si ricercano assistenti per programmatori e sviluppatori di sistemi quali iOS, Safari e Mac.

Tra i compiti:

  • fornire supporto amministrativo tramite email e telefono agli sviluppatori dei prodotti Apple (iOS, Safari e Mac)
  • gestire email e telefonate dei partner di Apple
  • verificare che le risposte alle email vengano scritte in modo accurato, completo e dettagliato;
  • controllare tutti i servizi sviluppati relativi ai contenuti del web assicurandosi che le informazioni scritte siano corrette e segnalare eventuali discrepanza.

Sono richiesti:

  • laurea ed esperienza di almeno due anni nel settore;
  • conoscenza della lingue inglese fluente;
  • spirito di cooperazione quando si lavora in collaborazione con gli altri colleghi e dipartimenti;
  • capacità di lavorare in maniera coordinata con gli altri dipartimenti per assicurare che le esigenze segnalate dai programmatori vengano prontamente soddisfatte;
  • mentalità positiva e predisposizione al lavoro in team.

La sede di lavoro, trattandosi di telelavoro, è appunto presso il proprio domicilio. Il candidato assunto dovrà quindi disporre di un ambiente silenzioso in cui poter lavorare da casa oltre che di connessione internet di almeno 5 mega e PC (e certo candidarsi per un’offerta di lavoro Apple senza questi ultimi requisiti sarebbe quantomeno bizzarro).

Lavoro Apple da casa per italiani: stipendio e benefit

Nell’annuncio di lavoro non vengono indicati stipendio e benefit. L’offerta si limita ad anticipare che gli aspetti economici saranno discussi in sede di colloquio. La candidatura può essere inviata sul sito della Apple Dublino alla sezione delle offerte di lavoro in Irlanda apple.com/jobs/ie/ anche se, appunto, la posizione aperta in questione è per un “Italian speaking at home”.

Sicuramente tra chi ha i requisiti questa offerta di lavoro farà gola a molti. Apple infatti è tra le aziende più gettonate tra i giovani che vogliono lavorare nell’IT e inoltre lavorare da casa è il sogno di molti e spaventa meno dell’idea di doversi trasferire all’estero per lavoro, seppur in presenza di una buona possibilità professionale.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News lavoro, Ricerca lavoro

I commenti sono chiusi.