Nuovi incentivi auto, bonus ricalcolato fino a 6 mila euro: ecco quando

Nuovi incentivi auto, bonus ricalcolato fino a 6 mila euro: ecco quando, come e soprattutto perché sono clamorosamente sold-out. Facciamo il punto della situazione.

di , pubblicato il
Nuovi incentivi auto, bonus ricalcolato fino a 6 mila euro: ecco quando

Per i nuovi incentivi auto, bonus ricalcolato fino a 6 mila euro: ecco quando. Perché recentemente, per l’acquisto di auto elettriche e ibride plug-in, sono state stanziate nuove risorse. Dopo che gli incentivi previsti in precedenza erano andati esauriti. Precisamente, i nuovi incentivi auto, con il bonus ricalcolato fino a 6 mila euro, ammontavano e 57 milioni di euro.

Ma, come si legge attualmente sul sito Internet ecobonus.mise.gov.it, pure questa tranche di sconti per l’acquisto di vetture auto elettriche e ibride plug-in è sold-out. Non a caso, attualmente il colore del semaforo per gli acquisti incentivati con ‘M1 CO2 0-60 Extrabonus‘ è posizionato sul rosso.

Nuovi incentivi auto, bonus ricalcolato fino a 6 mila euro: ecco quando

Nuovi incentivi auto, invece, sono ancora disponibili per le fasce di emissioni ‘M1 CO2 61-135‘. In questo caso lo sconto complessivo è pari a 3.500 euro. Ovverosia, 1.500 di incentivo statale e 2.000 euro di sconto praticato dal rivenditore.

Per i nuovi incentivi auto 3.500 euro occorre acquistare un nuovo veicolo con emissioni di anidride carbonica (CO2) comprese nella fascia dei 61-135 g/km. Ma con la contestuale rottamazione di un veicolo vecchio di almeno 10 anni.

Bonus vetture elettriche e ibride plug-in, ci sarà un altro rifinanziamento?

Per chi vuole comprare un veicolo nuovo a basse emissioni, i nuovi incentivi auto elettriche e ibride plug-in saranno rilanciati? In altre parole, ci sarà un altro rifinanziamento? Con i 57 milioni di euro riallocati praticamente, almeno per ora, il Governo italiano per riattivare la misura ha sostanzialmente raschiato il fondo del barile.

Con i 57 milioni di euro di nuovi incentivi auto, andati a sua volta esauriti, è stato possibile acquistare auto elettriche e ibride plug-in.

Per un massimo di sconto ottenibile, con la rottamazione, pari a 6.000 euro. Mentre con la tranche precedente di incentivi, tra sconto statale e quello praticato dal concessionario, si arrivava ad un massimo pari a ben 10.000 euro. Per il momento, quindi, niente nuovi incentivi auto per la fascia con emissioni CO2 0-60. Ma non è da escludere a breve un rifinanziamento. Magari con la prossima legge di Stabilità.

Argomenti: