Lavoro part time, si possono avere due contratti e qual è l’orario massimo? | La Redazione risponde

Lavoro part time, si possono avere due contratti di lavoro e qual è l'orario massimo bisogna raggiungere? | La Redazione risponde

di , pubblicato il
Lavoro part time, si possono avere due contratti di lavoro e qual è l'orario massimo bisogna raggiungere? | La Redazione risponde

Salve, volevo sapere se posso avere due contratti di lavoro part time e quando è il massimo dell’orario che si può raggiungere?
Rosaria R. da Lecce

 

Si possono avere due contratti di lavoro part time con due diversi datori di lavoro, l’importante è rispettare i limiti di orario di 48 ore. Questo limite è stato istituito per tutelare il lavoratore. (D.lGS N. 66/2003).
I due rapporti di lavoro devono essere compatibili fra di loro. Il lavoratore dovrà comunicare ai datori di lavoro le ore in cui può prestare la propria attività, tenendo conto dei limiti indicati e deve fornire tutte le informazioni utili al riguardo. (circolare n. 8/2005 del Ministero del Lavoro).
Il rapporto di lavoro full time è di 40 ore settimanali, in riferimento ai due contratti par time con un cumulo di 48 ore, le ore che superano 40 vanno retribuite senza nessuna maggiorazione.
Nel cumulo dei due rapporti di lavoro, resta fermo il diritto del riposo settimanale, come specifica il Ministero del Lavoro (d.lgs. n. 66/2003).  

Argomenti: , ,