Lavoro all’estero: dove ci sono le migliori opportunità

Lavoro all'estero, si ma dove? La lista dei Paesi che offrono maggiori possibilità riserva delle sorprese interessanti

di , pubblicato il
Lavoro all'estero, si ma dove? La lista dei Paesi che offrono maggiori possibilità riserva delle sorprese interessanti

Il sondaggio 2015 Expat Explorer Survey condotto da Hsbc sul lavoro all’estero ha portato alla classifica dei Paesi che offrono le migliori opportunità. E i primi posti non sono così scontati.

Lavorare in Russia: integrarsi è facile?

Al quarto posto della classifica tra i migliori posti dove lavorare all’estero si piazza la Russia. Il 62% degli espatriati nella Madre Patria ha confermato che rispetto all’Italia ci sono condizioni migliori per trovare lavoro e il 69% ha anche raccontato di non aver avuto difficoltà ad inserirsi e crearsi una rete di collegamenti.

Lavoro all’estero: ecco i tre Paesi in cui conviene trasferirsi

Sul podio invece, forse meno a sorpresa, ci sono Svizzera, Svezia e Germania. Stupisce di non trovare Paesi anglosassoni ed è facile pronosticare che dopo la Brexit questa tendenza sarà ulteriormente confermata.

Leggi anche:

Dove inviare il cv nel 2016 per lavorare all’estero

Aprire un’attività all’estero: dove conviene di più

Lavorare all’estero: le retribuzioni in base alla categoria

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,