Importo basso Reddito di Cittadinanza: due cose da controllare

Se l'importo del reddito di cittadinanza riconosciuto è più basso del previsto, è bene considerare altri sussidi e l'Isee aggiornato

di , pubblicato il
Se l'importo del reddito di cittadinanza riconosciuto è più basso del previsto, è bene considerare altri sussidi e l'Isee aggiornato

“Salve senta vorrei avere più informazioni riguardo al reddito di cittadinanza perché mi è capitata una cosa strana. Le spiego: noi in famiglia siamo 3 due adulti, tutti senza lavoro purtroppo al momento, e una neonata di 3 mesi. Inoltre abbiamo un affitto da pagare, bollette etc… stamattina sono andata a ritirare la card e appena mi hanno detto l’importo che avevo sulla carta cioè  280 euro… sono rimasta senza parole.

anche perché conosco persone che lavorano con tanto di stipendio e hanno avuto più soldi a disposizione… grazie.”

Importo Carta Reddito di Cittadinanza: al netto di altri sussidi

Come abbiamo spiegato in altre occasioni, l’importo spettante per il reddito di cittadinanza, per espressa disposizione del decreto che lo ha istituito e come ha precisato anche la pagina Facebook Inps per la Famiglia, viene calcolato “al netto delle prestazioni già spettanti e in applicazione della normativa del RdC votata in Parlamento e illustrata sul sito del Ministero del Lavoro”. Verosimilmente un nucleo familiare come quello descritto, senza redditi e in affitto, prenderà altre forme di sussidio che vanno a ridurre l’importo del reddito di cittadinanza rispetto alla cifra massima di 780 euro.

Leggi anche:

Perché ho preso così poco per il reddito di cittadinanza: come funziona il calcolo Inps

Come ottenere il reddito di cittadinanza con Isee Corrente

Visto che nella sua email afferma che “al momento” siete tutti e tre senza lavoro, viene da pensare che la disoccupazione sia evento recente. A tal proposito mi sorge il dubbio che nel 2017 il reddito familiare fosse più alto. In tal caso andava fatta richiesta di Isee corrente in modo da ancorare la domanda del reddito di cittadinanza all’attuale situazione reddituale e patrimoniale della sua famiglia (peggiorativa rispetto al 2017).

Leggi anche:

Chi può fare domanda di Isee Corrente e quando serve

Sapere prima quanto conterrà la card del reddito di cittadinanza per evitare false speranze

La consapevolezza dei due punti appena visti serve ad avere una stima più chiara dell’importo spettante. Purtroppo resta la disinformazione che alimenta false speranze: in molti si aspettano di trovare la card caricata con 780 euro.

In questo senso se l’esito Inps contenesse già il riferimento all’importo spettante e una breve spiegazione delle modalità di calcolo, forse sarebbe possibile limitare le lamentale.

Leggi anche:

Arriva l’APP per calcolare l’importo del reddito di cittadinanza dal cellulare

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,