Il bonus Pasqua sui debiti Equitalia: slittano gli avvisi bonari

Ecco il bonus Pasqua sui debiti della ex Equitalia. Ovverosia, dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione in quanto slittano gli avvisi bonari. Tutte le info. E l'ultimo giorno utile del corrente mese per mettersi in regola.

di , pubblicato il
Avvisi bonari, 30 giorni in più per evitare l’iscrizione a ruolo: ora è ufficiale

Ecco il bonus Pasqua 2022 sui debiti della ex Equitalia. Ovverosia, dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione in quanto slittano gli avvisi bonari. E questo dopo che, negli ultimi giorni dello scorso mese di marzo del 2022, sul portale dell’Agenzia delle Entrate ci sono stati rallentamenti e malfunzionamenti al sistema informatico.

Il bonus Pasqua 2022 sui debiti Equitalia, infatti, arriva con le scadenze fiscali 2022 di fine marzo che slittano per blackout. Con la conseguenza che per gli avvisi bonari in scadenza alla fine del mese scorso la data ultima per mettersi in regola slitta al prossimo 11 aprile del 2022. Inoltre, applicando il lieve inadempimento, ovverosia i giorni di tolleranza, la scadenza per gli avvisi bonari si prolunga fino al 18 aprile del 2022.

Il bonus Pasqua 2022 sui debiti Equitalia: ecco perché slittano gli avvisi bonari

Quindi, il bonus Pasqua 2022 sui debiti Equitalia arriva fino al 18/4. Ma essendo giorno festivo, quello di Pasquetta 2022, l’ultimissimo giorno lavorativo utile per il saldo degli avvisi bonari si allunga ulteriormente fino e non oltre il prossimo 19 aprile del 2022.

Il bonus Pasqua 2022 sui debiti Equitalia, quindi, arriva a seguito di disagi ai sistemi informatici riscontrati dal Fisco a fine marzo. Ma i rallentamenti ed i blackout non hanno coinvolto solamente l’Agenzia delle Entrate. Ma anche l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, l’Anagrafe nazionale della popolazione residente e, tra gli altri, pure la Ragioneria di Stato.

Dopo il blackout, la Sogei ha ripristinato la totalità dei servizi erogati

In particolare, il bonus Pasqua 2022 sui debiti Equitalia è riconducibile all’interruzione dell’erogazione dei servizi, proprio a fine marzo 2022, da parte della Sogei S.p.A. Servizi poi, a partire dall’1 aprile del 2022, regolarmente ripristinati.

Il blackout, in particolare, è stato spiegato dalla Società Generale d’Informatica S.p.A con un problema tecnico inerente la rete elettrica.

Argomenti: , , , , , , , , , , , ,