I 5 lavori più strani: ecco chi li fa (e viene pagato)

Dire lavori strani è riduttivo: ci sono professioni di cui non conoscevate neppure l’esistenza. Ma la fantasia, e la disoccupazione, hanno spinto queste persone ad inventarsi un lavoro

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Dire lavori strani è riduttivo: ci sono professioni di cui non conoscevate neppure l’esistenza. Ma la fantasia, e la disoccupazione, hanno spinto queste persone ad inventarsi un lavoro

Di lavori strani ne esistono diversi ma alcuni sono talmente assurdi da sembrare inventati: eppure qualcuno li fa e riceve uno stipendio. Quello della disoccupazione è un problema serio dalla portata internazionale. Ma c’è anche chi reagisce a questa piaga sociale ed economica con originalità. Vi siete mai chiesti qual è la professione più strana del mondo? In giro ci sono persone che si guadagnano da vivere nei modi più bizzarri. Che il loro esempio possa dare fiducia ai disoccupati che faticano a trovare un lavoro tradizionale? Ecco la nostra personale classifica dei lavori più strani ma realmente esistenti. Scopri i lavori meglio retribuiti del 2015  

Dispensatrice di coccole

A volte nella vita si avrebbe solamente bisogno di un abbraccio per andare avanti nei momenti difficili. Una ragazza dell’Oregon, Samantha Hess,si propone come professionista delle coccole. Sfruttando la crisi di affetti e relazioni umane ha creato un business originale e, solo pochi giorni dopo l’apertura dell’attività, era sommersa da migliaia di richieste. Il servizio costa 1 dollaro al minuto: le stanze tematiche in cui si dispensano le coccole sono video sorvegliate per evitare rischi. Nel lavoro infatti non c’è nulla di sessuale.

I manichini viventi in case di lusso

Vorreste vivere in modo economico, quasi gratuito, in una casa di lusso? I Mueller lo fanno. L’agenzia immobiliare che li ha assunti li lascia vivere nelle ville di lusso in vendita a precise condizioni: devono tenere sempre l’abitazione pulita e ordinata, possono invitare ospiti solo con preavviso e permesso e ovviamente devono essere pronti in ogni momento a visite di potenziali acquirenti interessati all’acquisto e a trasferirsi quando l’immobile viene venduto. Cosa ci guadagna l’agenzia? Non solo ha sempre qualcuno che controlla la casa ma, assicura, un immobile “abitato” è in grado di trasmettere un calore diverso ai clienti.

L’uomo che guarda la vernice che asciuga

Thomas Curwen è pagato per osservare la vernice mentre asciuga. Il 35enne è un ricercatore assunto da una casa produttrice di vernici per studiare in che modo cambiano il colore, la consistenza e la densità della vernice con l’esposizione. Si tratta quindi di una professione strana si ma che richiede anche una certa specializzazione.

Attore (piangente) ai funerali

A Taiwan è molto comune la presenza di attori professionisti ai funerali. A chiedere il servizio sono famiglia molto ricche quindi la professione è anche ben pagata. L’attore dovrà ovviamente calarsi nei panni di una persona straziata dal dolore e cercare di essere il più convincente possibile.

Tester di prodotti

Come fanno le aziende produttrici di prodotti (alimentari, cosmetici etc) a provare gli arti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro e Contratti, Classifiche

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.