È la settimana del bonus terme: ecco le avvertenze e gli errori da non fare

Dopo una lunga attesa, questa è la settimana del bonus terme. Ecco allora le avvertenze. Ed anche gli errori da non fare al fine di accedere allo sconto che non è altro che un incentivo statale per l'accesso ai servizi termali. Tutte le info utili.

di , pubblicato il
È la settimana del bonus terme: ecco le avvertenze e gli errori da non fare

Dopo una lunga attesa, questa è la settimana del bonus terme. Ecco allora le avvertenze. Ed anche gli errori da non fare al fine di accedere allo sconto che non è altro che un incentivo statale per l’accesso ai servizi termali.

Prima di tutto, sul fatto che è la settimana del bonus terme, c’è da dire che la data da cerchiare sul calendario è quella di giovedì prossimo. Il 28 ottobre del 2021. Quando sarà pubblicato l’elenco delle strutture che hanno aderito alla campagna. Con il sito Internet di riferimento, per la consultazione, che è quello di Invitalia.

È la settimana del bonus terme: ecco le avvertenze e gli errori da non fare

Quindi, è davvero la settimana del bonus terme, con il Governo italiano che per la misura ha complessivamente stanziato 53 milioni di euro. Per ottenere lo sconto, fino a 200 euro, occorre essere maggiorenni senza limiti di reddito. Quindi, non ci sono da rispettare dei limiti ai fini ISEE.

Chiarito il fatto che è la settimana del bonus terme, occorre fare attenzione a come si accede all’incentivo. In quanto non bisogna presentare domanda, ma rivolgersi direttamente alla struttura termale. Tra quelle accreditate. Con lo sconto che è pari al 100% dei servizi termali prenotati con un massimo fino a 200 euro. Quindi, l’eventuale parte eccedente sarà a carico del cliente della struttura termale.

Incentivi statali per le strutture termali, apertura delle prenotazioni a partire dall’8 novembre del 2021

Prenotati i servizi, questi per ottenere lo sconto statale dovranno essere usufruiti entro un termine massimo di 60 giorni. È la settimana del bonus terme per conoscere la lista delle strutture accreditate. Ma l’apertura delle prenotazioni, per i clienti, scatterà il prossimo 8 novembre del 2021.

Con gli incentivi che saranno riconosciuti fino ad esaurimento delle risorse che sono state stanziate.

È la settimana del bonus terme ma l’incentivo statale, in ogni caso, non è cedibile e non può essere in ogni caso utilizzato, all’interno delle strutture termali, per l’accesso e per la fruizione di servizi accessori. Dai servizi di ospitalità a quelli legati alla ristorazione.

Argomenti: