Domanda pensione online, procedura unificata per privati e pubblici: ecco come si fa

Domanda di pensione online: unificata procedura per autonomi e privati. Ecco che cosa è importante sapere

di , pubblicato il
Domanda di pensione online: unificata procedura per autonomi e privati. Ecco che cosa è importante sapere

Sul sito dell’Inps è stata unificata la procedura per fare la domanda di pensione online. Che l’utente sia un dipendente privato o pubblico quindi, l’iter per ottenere l’assegno dopo l’uscita dal lavoro è lo stesso. Il servizio online dell’Inps include tutte le domande di pensione, da quella di vecchiaia a quella di anzianità passando per tutti i casi particolari che rientrano nella salvaguardia.

Domanda pensione: come e quando farla

Come fare domanda di pensione online: procedura passo per passo

Le istruzioni dell’Inps per la domanda di pensione online spiegano la procedura da seguire passo passo: anche i dipendenti pubblici dovranno usare il servizio “Domanda di Prestazioni Previdenziali: Pensione, Ricostituzione, Ratei ecc.” accessibile dal percorso Servizi OnLine > Accedi ai servizi>Servizi per il Cittadino.

Dal pannello Anagrafica è possibile specificare il tipo pensione (vecchiaia, anticipata, di anzianità e casi eccezionali rientranti in salvaguardia) e selezionare la gestione e il fondo di appartenenza.

Altri elementi richiesti sono:

  • l’ultimo datore di lavoro;
  • la data di cessazione del rapporto di lavoro;
  • l’eventuale titolarità di altre prestazioni pensionistiche e/o assistenziali;
  • reddito presunto (in caso di richiesta congiunta di assegno al nucleo familiare).
Argomenti: , , ,