Dichiarazione IUC, ecco quando va presentata

Come per l'Imu, anche per la nuova IUC, la tassa sulla casa 2014 si deve adempiere all'obbligo dichiarativo. Ecco entro quanto tempo

di , pubblicato il
Come per l'Imu, anche per la nuova IUC, la tassa sulla casa 2014 si deve adempiere all'obbligo dichiarativo. Ecco entro quanto tempo

Come per l’IMU, anche per la IUC, la nuova tassa sulla casa introdotta dalla legge di stabilità 2014 si dovrà adempiere ad un obbligo dichiarativo, ossia presentare la dichiarazione IUC entro il 30 giugno di ogni anno.

Dichiarazione IMU e dichiarazione IUC

Come per la dichiarazione IMU, anche per la dichiarazione IUC si dovrà attendere l’adozione da parte del Comune di un apposito modello.

 A cosa serve la dichiarazione IUC?

Ha il fine di aggiornare le informazioni a disposizione dei singoli comuni in relazione agli immobili presenti sul suo territorio, visto che la dichiarazione IUC, come la dichiarazione IMU dovrà presentarsi solo se si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegua un diverso ammontare del tributo sulla casa. La dichiarazione IUC quindi avrà effetto per gli anni successivi quello della prima presentazione, sempre che non si siano mutamenti nella proprietà.

 Cosa va indicato nella dichiarazione IUC?

Essenzialmente devono essere obbligatoriamente indicati i dati catastali, il numero civico di ubicazione dell’immobile e il numero dell’interno, ove esistente. Ai fini della dichiarazione relativa alla TARI, restano ferme le superfici dichiarate o accertate ai fini della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU, TIA, TARES). Ai fini della dichiarazione relativa alla TASI si applicano le disposizioni concernenti la presentazione della dichiarazione dell’IMU.

 Quando va presentata la dichiarazione IUC?

Il termine previsto è quello del 30 giugno dell’anno successivo alla data di inizio del possesso o della detenzione dei locali e delle aree assoggettabili al tributo.

Argomenti: ,