Congedo straordinario e permesso legge 104: si possono fruire entrambi, circolare Inps

Congedo straordinario legge 151 e permessi legge 104 per assistere il familiare con disabilità grave, importanti chiarimenti nella circolare Inps.

di , pubblicato il
legge 104

Salve, sono disabile al 100% e sia io che mia moglie usufruiamo dei 3 giorni mensili di permesso e lavoriamo nella scuola Statale. La mia domanda è questa:

  • alla luce del Messaggio INPS 30 dicembre 2011 n. 24705, se io sono in ferie…mia moglie può fruire del congedo biennale nello stesso periodo in cui io sono in ferie?

La ringrazio anticipatamente

Chiarimenti Inps

Nella circolare Inps n.

24705 del 30 dicembre 2011 viene chiarito che il familiare del lavoratore con disabilità grave, può beneficiare del congedo straordinario legge 151 e dei permessi legge 104 art. 3 comma 3, durante il periodo di svolgimento lavorativo da parte del familiare disabile medesimo. Viene precisato che bisogna valutare la necessità all’assistenza e la valutazione dovrà essere fatta caso per caso. La nota del 07 luglio 2011 della direzione Generale della Tutela delle condizioni di lavoro, ha precisato che la valutazione dovrà essere fatta dal datore di lavoro e nel frattempo ha chiarito che: “un’elencazione tassativa delle attività di assistenza non potrebbe comunque essere esaustiva”.

Quindi, nel caso specifico non credo sia fattibile. Come viene specificato nella circolare la valutazione dovrà essere effettuata dal datore di lavoro, in questo caso l’istituto scolastico dove presta servizio.

Permessi legge 104 sono fruibili anche retroattivamente?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,