Concorso Ministero della Giustizia per 1.000 operatori giudiziari: scadenza e requisiti

Pubblicato il bando di concorso per operatori giudiziari: ecco che cosa sapere per inviare la candidatura.

di , pubblicato il
Concorso Polizia Penitenziaria

Nuovo concorso da parte del Ministero della Giustizia per mille unità di personale non dirigenziale. L’avviso è stato pubblicato già nella Gazzetta Ufficiale. Nel dettaglio si cercano mille operatori della giustizia. Vediamo di che cosa si tratta e come inviare la candidatura per questo maxi concorso. 

Concorso Ministero della Giustizia per 1000 operatori giudiziari, requisiti 

Il bando di concorso pubblicato dal Ministero della Giustizia prevede l’assunzione di mille operatori giudiziari, area funzionale seconda, fascia F1. Per quanto riguarda i requisiti necessari per inviare la domanda, i candidati dovranno possedere: 

-cittadinanza italiana 

-età minima 18 anni 

-diploma di scuola superiore 

-godimento dei diritti civili e politici 

-assenza di condanne penali 

-idoneità all’impiego 

-non essere stati licenziati da un impiego presso la pubblica amministrazione

– e un titolo a scelta tra quelli riportati nel bando relativi al tirocinio o il periodo di perfezionamento presso gli uffici preposti. 

 

Tutti i dettagli sui requisiti richiesti sono disponili nel bando di concorso qui indicato. 

Allo stesso link è possibile trovare le informazioni sulle prove di esame a punteggio.

Scadenza del bando di concorso e come inviare la domanda 

Gli interessati possono inviare la domanda per il bando di concorso dedicato all’assunzione di 1000 operatori giudiziari, entro la data del 15 ottobre solo per via telematica collegandosi al sito del Ministero della Giustizia, dove sarà necessario anche indicare le generalità e le informazioni sul titolo di studio. Nel link indicato, dopo essersi collegati, basterà seguire le istruzioni per la registrazione e la compilazione della domanda. In seguito, sarà fornito un punteggio, in base alla valutazione dei titoli, legato allo svolgimento del periodo di perfezionamento o del tirocinio. I candidati ammessi al colloquio saranno poi inseriti in una lista specifica. Maggiori dettagli si trovano a questa pagina 

Leggi anche: Concorso Comune Roma Capitale: bando per 1470 posti
Concorso Zecca dello Stato 2020: bando per 28 posti all’Accademia dell’Arte

Argomenti: , , ,