Concorso Esercito Italiano 2017, Corpo Ingegneri, Sanitario e Commissariato: bando, requisiti e domanda entro il 2 marzo

Ecco le info sul bando, i requisiti e la domanda da inviare entro il 2 marzo del Concorso Esercito Italiano 2017, Corpo Ingegneri, Sanitario e Commissariato.

di , pubblicato il
concorso Inps

Di recente è stato indetto un nuovo concorso per reclutare personale militare per l‘Esercito. Nel dettaglio, entro marzo 2017, si potrà partecipare al bando grazie al quale vi sarà la nomina di ventuno tenenti da inserire nel ruolo del Corpo degli Ingegneri, in quello Sanitario e in quello di Commissariato dell’Esercito. Ecco allora le info sul bando, sulla domanda ed i requisiti richiesti.

Concorso Tenenti Esercito Italiano 2017, Corpo Ingegneri: requisiti

Il concorso per reclutare personale militare nell’Esercito che scadrà il 2 marzo 2017 e sarà diviso in base ai ruoli e ai corpi. E così per il Corpo degli ingegneri dell’Esercito saranno reclutati dieci tenenti, nel dettaglio:

1 posto per coloro che sono laureati in Scienza e Ingegneria dei materiali (LM 53),

2 posti per coloro che hanno una laurea in Ingegneria Elettronica (LM 29),

4 posti per coloro che sono laureati in Ingegneria per l’ambiente e il territorio (LM 35)e che abbiano l’abilitazione a poter esercitare tale professione,

1 posto per coloro che sono laureati in Scienze Chimiche (LM 54),

1 posto per coloro che sono laureati in Ingegneria delle Telecomunicazioni (LM 27) ed infine

1 posto per coloro che sono laureati in Ingegneria Informatica (LM 32).

Concorso Esercito Italiano 2017, Corpo Sanitario e Commissariato: requisiti

Il concorso per reclutare personale militare nell’Esercito che scadrà il 3 marzo 2017 e sarà diviso in base ai ruoli e ai corpi. E così per il Corpo Sanitario dell’Esercito saranno reclutati cinque tenenti, nel dettaglio:

1 posto per coloro che sono laureati in Medicina e Chirurgia e che hanno l’abilitazione all’esercizio della professione (LM 41),

4 posti per coloro che sono laureati in Medicina Veterinaria e che hanno l’abilitazione all’esercizio della professione (LM 42).

Per quanto concerne il Corpo di Commissariato dell’Esercito  verranno nominati sei tenenti così ripartiti:

3 posti per coloro che sono laureati in Giurisprudenza (LMG/01) e infine

3 posti per coloro che sono laureati in Scienze dell’Economia (LM 56).

Per il bando e la domanda, cliccate sulla pagina 2

Concorso Esercito Italiano 2017: bando e domanda

Sul sito del Ministero della Difesa, a questo indirizzo, si evince che la domanda di partecipazione al Concorso per Tenenti Esercito 2017 per Corpo Commissariato, Ingegneri e Sanitario dovrà essere inoltrata entro e non oltre il 2 marzo 2017. Si dovrà però fare l’iscrizione al portale.

Infine si evince che vi saranno dei limiti di età per partecipare al Concorso per Tenenti dell’Esercito Italiano e nel dettaglio:

fino ai 40 anni se se si è Ufficiali in ferma prefissata dell’Esercito, dell’Aeronautica militare o della Marina militare che -hanno terminato un anno di servizio o se si è Ufficiali inferiori delle Forze di completamento,

fino ai 34 anni se si è se Ufficiali in ferma prefissata dell’Arma dei carabinieri che hanno terminato un anno di servizio o se si è Ufficiali inferiori delle Forze di completamento ed

infine fino a 32 anni se non si appartiene a nessuna di tale categorie. Per info su altri concorsi, leggete anche: Concorso Agenzia delle Entrate 2017: posti a disposizione, requisiti e bando.

Argomenti: ,