Concorsi pubblici 2018: i bandi per assistenti sociali, educatori e fisioterapisti con scadenza a fine settembre

I concorsi per assistenti sociali, educatori e fisioterapisti con scadenza a fine settembre, requisiti e info domande.

di Chiara Lanari, pubblicato il
I concorsi per assistenti sociali, educatori e fisioterapisti con scadenza a fine settembre, requisiti e info domande.

Pubblicati alcuni concorsi pubblici con scadenza a settembre. Si cercano assistenti sociali, educatori e fisioterapisti. Vediamo le date di scadenza, come candidarsi e quali requisiti servono per fare domanda.

Bando per assistenti sociali

Il Comune di Vibo Valentia ha indetto un bando per 8 assistenti sociali a tempo parziale e determinato in categoria D, posizione economica D1. Oltre alla cittadinanza italiana o UE, l’idoneità fisica all’impiego e il possesso della patente B, è necessario possedere il diploma per Assistente Sociale e iscrizione all’albo  degli Assistenti Sociali. Una volta inviata la candidatura saranno valutati i titoli basandosi sul punteggio del titolo di studio massimo attribuibile 15/100 e 13/100 per i titoli professionali-formativi. La scadenza per l’invio della domanda è fissata al 20 settembre ore 12. Sarà possibile inviarla tramite pec a [email protected] o a mano o raccomandata presso Comune di Vibo Valentia – piazza Martiri d’Ungheria – 89900 – Vibo Valentia allegando il Cv e copia del documento d’identità.

Bando per fisioterapisti

L’Ospedale Cottolengo di Torino ha pubblicato un bando per Fisioterapisti – Cat. D per cui è richiesta cittadinanza italiana o Ue, assenza di condanne penali, idoneità fisica, possesso della laurea in Fisioterapia appartenente alla classe SNT2 o possesso del diploma Universitario di Fisioterapista conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3 D.Lgs 502/1992 e ss.mm.ii, iscrizione all’albo. Una volta inviata la domanda saranno valutati i titoli, poi sono previste una prova scritta, una pratica e una orale. La domanda va inviata entro il 16 settembre solo tramite raccomandata a Direttore Generale Presidio Sanitario “Ospedale Cottolengo” – Via Cottolengo, 9 – 10152 – Torino. Tutte le informazioni sono reperibili al sito  www.ospedalecottolengo.it alla voce Bandi e concorsi.

Bando per educatori asilo nido

Il Comune di Pavia ha indetto un concorso per 5 di Educatore Asili Nido a tempo pieno e indeterminato in categoria C, posizione economica C1. Per candidarsi è necessario possedere cittadinanza italiana o Ue, età minima 18 anni, godimento dei diritti civili e politici, idoneità fisica, assenza condanne penali, posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, possesso di uno dei titoli di studio tra: diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio ottenuto presso le Scuole Magistrali, diploma maturità magistrale, diploma di maturità rilasciato dal Liceo socio-psico-pedagogico, diploma maturità di Dirigente di Comunità Infantile rilasciato dall’Istituto tecnico femminile, diploma educatore professionale,  Assistente per le Comunità Infantili o tecnico servizio sociali. Tutti i titoli accettati comunque si trovano nel bando di concorso alla pagina www.comune.pv.it bandi e concorsi.  La scadenza è fissata al 18 settembre, sono previste una eventuale prova preselettiva, una scritta e una orale. L’invio della domanda è permesso direttamento a mano o raccomandata a  Comune di Pavia – Piazza Municipio, 2 – 27100 Pavia o tramite Pec a [email protected] allegando il Cv, documento identità e ricevuta pagamento tassa di 10,33 euro.

Leggi anche: Concorso Eav Napoli 2018: bandi per 350 posti settore trasporti, anche per diplomati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, News lavoro, Altri concorsi