Come andare in pensione anticipata nel 2022 se si è nati prima o dopo il 1958

Vediamo come andare in pensione anticipata nel 2022 fissando uno spartiacque. Ovverosia, se si è nati prima oppure dopo il 1958. Vediamo perché punto per punto. Passo dopo passo con esempi.

di , pubblicato il
In pensione con la Fornero: la domanda può essere presentata in qualsiasi momento

Vediamo come si va in pensione anticipata nel 2022 fissando uno spartiacque. Ovverosia, se si è nati prima oppure dopo il 1958. Perché con la decadenza di Quota 100 nel 2022 non basteranno più 62 anni di età. Al fine di ritirarsi dal lavoro con il sistema delle quote.

Se si è nati prima o nel 1958, infatti, su come andare in pensione anticipata nel 2022 c’è la Quota 102. Che richiede proprio 64 anni di età. Con gli stessi 38 anni di contributi previdenziali obbligatori versati della Quota 100.

Come si va in pensione anticipata nel 2022 se si è nati prima o dopo il 1958

Invece, se si è nati dopo il 1958, come andare in pensione anticipata nel 2022? Al riguardo, prima di tutto, c’è da dire che in tal caso la Quota 102 sarà off-limits. Pur tuttavia, anche se si è nati dopo il 1958 ci sono comunque altre opzioni per le anticipate. Rispetto invece ad attendere la maturazione dei requisiti per la prestazione INPS di vecchiaia.

Per esempio, su come si va in pensione anticipata nel 2022 se si è nati dopo il 1958, chi ha maturato i 62 anni nel 2021 potrà ancora esercitare l’opzione Quota 100. A patto sempre di aver versato, entro il 31 dicembre del 2021, 38 anni di contributi previdenziali obbligatori versati.

Come ritirarsi dal lavoro quest’anno se si è nati dopo il 1958

Su come si va in pensione anticipata nel 2022 se si è nati dopo il 1958, il requisito anagrafico dei 62 anni si può maturare anche quest’anno. Nonché nel 2023 e nel 2024 per il ritiro anticipato dal lavoro. Ma a patto che il lavoratore sia occupato presso PMI in stato di crisi a causa del Covid-19.

Su come si va in pensione anticipata nel 2022 se si è nati dopo il 1958, inoltre, ricordiamo che le lavoratrici autonome e le lavoratrici dipendenti possono sfruttare la corsia preferenziale.

Ovverosia, quella di Opzione Donna 2022 così come è riportato in questo articolo. Per ritirarsi dal lavoro, con 35 anni di anzianità contributiva, a 58-59 anni.

Argomenti: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,