Cartella per tasse su risarcimenti mai arrivati: Striscia la Notizia contro l’Agenzia delle Entrate

Il risarcimento non arriva ma l'Agenzia delle Entrate lo tassa: il caso finisce a Striscia la Notizia

di , pubblicato il
cartelle-agenzia-entrate

Sta facendo il giro del web il servizio di Riccardo Trombetta a Striscia la Notizia che ha raccolto la testimonianza di un telespettatore contro l’Agenzia delle Entrate. Il caso riguarda un contenzioso lungo sul pagamento di tasse su risarcimenti mai pervenuti.

Tasse sui risarcimenti non riconosciuti: se il Fisco si accanisce

La vicenda inizia nel 2007 con una morte a seguito di incidente. Dopo ben dieci anni arriva la sentenza che condanna il colpevole, riconoscendo al nipote della vittima un risarcimento pari a un milione e 200 mila euro. Cifra che non è stata mai corrisposta. Dopo due anni però, siamo al 2019, arriva la cartella dell’Agenzia delle Entrate per la riscossione delle tasse. In un primo momento l’uomo ha segnalato l’errore alle Entrate, probabilmente fiducioso che la vicenda si sarebbe risolta velocemente con un annullamento della cartella. Così invece non è stato quindi la famiglia della vittima si è trovata beffata dopo essere stata danneggiata. Non solo non ha mai ricevuto il cospicuo risarcimento che i giudici gli avrebbero riconosciuto ma, stando alla richiesta dell’AdE, avrebbe dovuto pagare le imposte sull’importo. Parliamo di circa 37 mila euro. La richiesta delle Entrate, sostanzialmente, era di pagare le tasse confidando che prima o poi anche il risarcimento sarebbe pervenuto.

“Non è giusto pagare una tassa su una cosa che non ho mai avuto. Credo sia giusto informarsi prima di mandare delle cartelle”

Sul finale il servizio si fa più polemico: parte una rivisitazione amaramente ironica de Il Padrino e il segnalatore propone di ribattezzare l’Ente “Agenzia delle Entreranno”.

 

Si attende una presa di posizione ufficiale sul caso da parte delle Entrate.

Sul sito del tg satirico è possibile guardare il video del servizio intero 

Striscia la Notizia contro l’Agenzia delle Entrate: la storia si ripete

Non è la prima volta che il programma di Antonio Ricci raccoglie testimonianze contro cartelle fiscali ingiuste etc. Quattro anni fa i toni del confronto si erano piuttosto accesi e l’allora Direttrice Orlandi aveva anche sporto querela accusando il programma tv di istigare alla violenza contro gli ispettori fiscali a seguito di alcuni accertamenti su case e terreni giudicati aleatori.

Leggi anche

Cosa può fare il contribuente che riceve la busta verde per la riscossione

Argomenti: , , ,