Cani senza guinzaglio, arriva la multa: quanto si rischia?

Intensificati i controlli nei parchi pubblici: ecco la multa per chi porta a passeggio i cani senza guinzaglio

di , pubblicato il
Intensificati i controlli nei parchi pubblici: ecco la multa per chi porta a passeggio i cani senza guinzaglio

Sono tante le giustificazioni/spiegazioni usate dai padroni di cani che portano l’amico a quattro zampe a spasso senza guinzaglio o museruola: nessuna di queste però basta ad evitare loro la multa. Dire che il cane è buono e giocherellone quindi non esonera dal rischio di multa per cani senza guinzaglio in spazi pubblici. Non solo: la multa è piuttosto cara, è bene saperlo.

In media il verbale è di circa 50 euro ma si può arrivare anche a 300 se il parco è vietato ai cani. Meglio quindi scegliere con cura dove e come portare a spasso gli animali domestici.

Cane senza guinzaglio: multa civile e sanzione penale

Il riferimento legislativo è ai decreti regionali che, a livello locale, impongono l’obbligo di adottare le precauzioni temporanee e idonee per impedire la fuga degli animali e garantire la tutela dei terzi.

Questo a livello di diritto civile. Ma in questa sede è opportuno segnalare anche la sentenza penale n. 4672/2009: chi lascia il cane senza guinzaglio e museruola libero di scorrazzare, anche solo nelle aree condominiali comuni, è responsabile per i danni a terzi provocati dall’animale rispondendo per omessa custodia. Dal punto di vista penale lo scopo è tutelare l’incolumità delle persone.

Sullo stesso argomento leggi anche:

A spasso con il cane: vademecum per evitare multe

Multe ai padroni di cani maleducati: cosa dice la legge

Cani in spiaggia: come evitare multe

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.