Calcolo pensione anzianità, ecco cosa sapere

Calcolo pensione anzianità. Tutto quello che occorre sapere alla luce delle novità introdotte dalla riforma previdenziale del Ministero del lavoro Fornero

di , pubblicato il
Calcolo pensione anzianità. Tutto quello che occorre sapere alla luce delle novità introdotte dalla riforma previdenziale del Ministero del lavoro Fornero

Cerchiamo di fare il punto sul calcolo delle pensioni alla luce della novità introdotte lo scorso anno dalla riforma previdenziale Fornero.

Calcolo pensione anzianità

Prima di capire come effettuare il calcolo della pensione di anzianità si deve sottolineare che dal 1° gennaio 2012 la pensione di anzianità non esiste più e viene sostituita dalla cosiddetta  pensione anticipata.

Quindi a questo punto, per effetto della riforma Fornero introdotta con il decreto salva Italia, più che calcolo  della pensione anzianità si deve parlare di calcolo della pensione anticiapata.

Calcolo pensione anzianità o calcolo pensione anticipata?

In tal caso si sottolinea che i requisiti per l’accesso alla pensione anticipata sono soggetti, ovviamente, all’adeguamento alla speranza di vita. In particolare chi raggiunge l’età pensionabile a partire dal 1° gennaio 2012, può accedere alla pensione anticipata a condizione che risulti maturata un’anzianità contributiva di 42 anni e 1 mese per gli uomini e 41 anni e 1 mese per le donne.  Tali requisiti sono aumentati di un mese per l’anno 2013 e di un ulteriore mese a decorrere dal 2014, fermi restando gli incrementi della speranza di vita a decorrere dal 1° gennaio 2013.

Requisiti pensione anticipata: anzianità contributiva

I requisiti prescritti per l’accesso alla pensione anticipata, a partire dal 1° gennaio 2012 sono descritti di seguito e sono diversi per donne e uomini:

1-Pensione anticipata 2012: per le donne a 41 anni e 1 mese e per gli uomini a 42 e 1 mese

2- Pensione anticipata 2013: per le donne a 41 anni e 5 mesi e per gli uomini a 42 anni e 5 mesi

3-Pensione anticipata 2014: per le donne a 41 anni e 6 mesi e per gli uomini a 42 anni e 6 mesi.

Insomma dall’anno scorso più che di calcolo pensione anzianità è bene parlare di calcolo pensione anticipata, con tutte le conseguenza del caso.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,