Bonus idrico 2021 con domanda da gennaio 2022: ecco come farla. Aggiornamenti

Per il bonus idrico del 2021 con la domanda da presentare a partire dal mese di gennaio del 2022, ecco come farla. E aggiornamenti sulla misura. Che è nota anche con i nomi di bonus bagno e di bonus rubinetti. Tutto quello che c'è da sapere.

di , pubblicato il
Bonus idrico 2021, domanda da gennaio 2022: ecco come farla. Aggiornamenti

Per il bonus idrico del 2021 con la domanda da presentare a partire dal mese di gennaio del 2022, ecco come farla. E aggiornamenti sulla misura. Che è nota anche con i nomi di bonus bagno e di bonus rubinetti. Prima di tutto, sul bonus idrico del 2021 con la domanda da presentare nel mese di gennaio del 2022, c’è da dire una cosa. Ovverosia, che il canale di presentazione dell’istanza sarà quello online.

Nella fattispecie, da un’apposita piattaforma online che è un corso di allestimento. E che permetterà di accedere al bonus che ha come finalità quella dell’efficientamento a livello idrico degli edifici e delle abitazioni. Così come è riportato in questo articolo.

Inoltre, presentando la bonus idrico del 2021 domanda dal mese di gennaio del 2022, le spese sostenute ed ammissibili per l’accesso all’agevolazione sono quelle per i lavori di efficientamento realizzati entro l’anno in corso. Quindi, dall’1 gennaio del 2021. E fino e non oltre il 31 dicembre del 2021.

Bonus idrico 2021 con la domanda da presentare nel mese di gennaio del 2022. Ecco come farla. E gli aggiornamenti

Nel dettaglio, il bonus idrico del 2021, con la domanda da presentare nel mese di gennaio del 2022 potrà essere concesso nel limite di 1.000 euro. Per interventi che spaziano dall’installazione di sistemi di monitoraggio dei consumi idrici. All’adozione di sistemi che regolano il flusso e la temperatura dell’acqua.

E passando per l’installazione di sistemi per la raccolta delle acque piovane. Il bonus idrico del 2021 con la domanda da presentare nel mese di gennaio del 2022, inoltre, è accessibile pure per la sostituzione delle pompe. Con modelli che sono certificati. E che sono nello stesso tempo pure ad elevata efficienza energetica.


Piattaforma online per l’accesso al bonus, da chi sarà predisposta?

La piattaforma online, per il bonus idrico del 2021 con la domanda da presentare nel mese di gennaio del 2022, sarà predisposta dal MiTE. Ovverosia, dal Ministero della Transizione Ecologica. Nel frattempo, sempre sul sito Internet del Ministero è presente la sezione relativa alle Faq. Al fine di dare risposta sulla misura alle domande più frequenti.

Argomenti: , ,