Compensi Google Adsense e Bonus 80 euro

Con i compensi da Google Adsense, spetta il bonus di 80 euro?

di , pubblicato il
Con i compensi da Google Adsense, spetta il bonus di 80 euro?

Compensi Google Adsense e Bonus 80 euro, ecco un altro quesito che ci troviamo a dover risolvere a fine anno con la dichiarazione dei redditi, modello 730 o Unico. I redditi derivanti dagli introiti percepiti da Google Adsense vanno inseriti in redditi diversi nel modello 730 o Unico. Per chi ha un lavoro dipendente e si trova a decidere se optare per il Bonus di 80 euro o meno, nel calcolo della soglia di reddito deve considerare oltre ai redditi di lavoro dipendente anche i redditi diversi (compensi percepiti con Google Adsense). QUADRO D – Altri redditi – Modello 730 2016: istruzioni per la compilazione

A chi spetta il Bonus 80 euro? e quali sono i redditi da considerare?

Il bonus spetta a tutti i lavoratori dipendenti e assimilati con un reddito annuo lordo, al netto del reddito dell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale e delle relative pertinenze, compreso fra gli 8.000 e i 24.000 euro, mentre andrà a scendere fino a scomparire per la fascia di reddito compreso fra 24.001 e 26.000 euro. Il bonus spetta quindi ai contribuenti che percepiscono:

  • redditi di lavoro dipendente di cui all’art. 49 del T.U.I.R. comma 1 e comma 2 lett. b);
  • redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente, di cui al comma 1 dell’art. 50, del T.U.I.R appartenenti alle seguenti categorie:
  1. compensi percepiti dai lavoratori soci delle cooperative ;
  2.  indennità e compensi percepiti a carico di terzi dai lavoratori dipendenti per incarichi svolti in relazione a tale qualità;
  3. somme da chiunque corrisposte a titolo di borsa di studio o di assegno, premio o sussidio per fini di studio o addestramento professionale;
  4. redditi derivanti da rapporti di collaborazione coordinata e continuativa;
  5. remunerazioni dei sacerdoti;
  6. prestazioni pensionistiche di cui al d.
    lgs. n. 124 del 1993 comunque erogate;
  7. compensi per lavori socialmente utili in conformità a specifiche disposizioni normative.

Il contribuente deve avere un reddito da lavoro dipendente o assimilato che superi la soglia della capienza, cioè le detrazioni da lavoro dipendente non devono superare l’importo dell’imposta Irpef. Non influiscono nel calcolo dell’imposta le detrazioni per familiari a carico. A questo reddito vanno aggiunti poi gli altri redditi (tra cui i compensi di Google Adsense), così come stabilito dal TUIR per determinare il reddito complessivo. Se il reddito complessivo non supera il 24.000 € il contribuente (capiente) avrà diritto al bonus di 80 euro; se il reddito complessivo è compreso tra 24.000 e 26.000 euro il credito spetta per la parte corrispondente al rapporto tra l’importo di 26.000 euro, diminuito del reddito complessivo, e l’importo di 2.000 euro. Nel calcolo del reddito complessivo vanno inclusi:

  • i redditi di unità immobiliari che non siano adibiti ad abitazione principale anche se regolati con cedolare secca;
  • i redditi per prestazioni a sostegno del reddito (ASpI, mini-ASpI, Cassa Integrazione, mobilità ecc.);
  • le prestazioni pensionistiche complementari e le pensioni integrative qualificate come fondi di previdenza complementare;
  • i redditi da pensione pensioni di ogni genere e gli assegni ad esse equiparati;
  • i redditi da lavoro autonomo, anche occasionale;
  • i redditi diversi.

Quali sono i redditi esclusi dal Bonus di 80 euro?

Vanno invece esclusi dal reddito complessivo:

  • il reddito derivante dall’abitazione principale e relative pertinenze;
  • i redditi assoggettati all’imposta sostitutiva per gli incrementi di produttività (fino a 3.000 euro).

Sono inoltre esclusi dal bonus di 80 euro i titolari di redditi professionali ed in ogni caso i redditi prodotti da titolari di partita IVA in forma autonoma o d’impresa e redditi derivanti da attività politica (es. assessori, gettoni di presenza nei vari consigli comunali, provinciali ecc.). [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Il bonus 80 euro e compensi da Google Adsense, come fare?[/tweet_box] Leggi anche: Google Adsense: come vanno dichiarate le entrate nel modello UNICO o 730?

Argomenti: , ,