Bonus 18 anni 2019: confermato il bonus cultura 500 euro? Ecco le novità

Bonus cultura 18enni: ultime novità. Approvato anche per il 2019: chi e come fare domanda

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Bonus cultura 18enni: ultime novità. Approvato anche per il 2019: chi e come fare domanda

Sciolto finalmente il nodo sul bonus cultura per i 18enni 2019: confermata la proroga. Di seguito maggiori dettagli sull’iter per fare domanda e i tempi di erogazione.
Quali i prossimi step? Ora il decreto dovrà essere trasformato in legge. Per fare questo si attende la pubblicazione del bando in gazzetta ufficiale. Questa appare comunque una formalità.

Bonus 18enni 2019: come fare domanda e con quali tempi

Per quanto riguarda i tempi entro il 30 giugno 2019 i 18enni nati nel 2000 potranno registrarsi alla piattaforma 18app.it se in possesso di SPID, e spendere il bonus ottenuto entro il 31 dicembre 2019. Ricordiamo che lo SPID è un’identità digitale che autorizza l’accesso alle funzioni della Pubblica Amministrazione (è lo stesso per Inps, Agenzia delle Entrate etc).

I nati nel Duemila che in questi giorni iniziavano a temere di aver perso il diritto al bonus cultura quindi possono tirare un sospiro di sollievo e pensare a come spendere i 500 euro.

Leggi anche: Come registrarsi all’app per ottenere il bonus cultura

Come spendere il bonus 18enni 2019: per quali attività è valido

Al momento non si sa ancora se ci saranno novità in merito ai metodi per spendere il bonus. Se saranno confermate le indicazioni del precedente bonus cultura con questa agevolazioni si avrà accesso a:
– spettacoli teatrali e proiezioni cinematografiche;
– acquisto libri;
– ingresso musei;
– acquisto cd, dvd e altri supporti di musica registrata;
– studio lingua straniera o corsi di cinema e teatro;
– spettacoli dal vivo (biglietti concerti).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus 18enni