Bollo auto 2018, residente all’estero e targa italiana

Bollo auto 2018, se si è residente all'Estero e si è in possesso di auto con targa italiane, va pagato? | La Redazione risponde.

di , pubblicato il
Bollo auto dove non si paga e dove è più alto, mappa di tutte le regioni italiane

Bollo auto 2018, il quesito di un nostro lettore:

Buonasera, sono un residente estero, in Tunisia, ma posseggo 2 auto ancora con targa italiana. Pago le tasse sul reddito di pensione qui. Ho l’obbligo di pagare le 2 tasse di bollo oppure no? Grazie per la risposta.

Risposta

Lei deve chiedere la cancellazione definitiva PRA. Quindi, finché non provvederà ad effettuare la radiazione per definita esportazione, lei è sempre obbligato a pagare il bollo auto in Italia.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienze per la risposta, risponderemo a tutti”.

Fonti

Servizio ACI

Argomenti: , ,