Yoox Net a Porter dice addio a Borsa Italiana: delisting dal 20 giugno

Yoox Net a Porter entra nel suo ultimo mese di contrattazioni a Piazza Affari

di Enzo Lecci, pubblicato il
Yoox Net a Porter entra nel suo ultimo mese di contrattazioni a Piazza Affari

Si avvicina l’addio di Yoox Net a Porter a Piazza Affari. Richemont ha infatti comunicato i risultati definitivi dell’offerta pubblica di acquisto su Yoox Net-a-Porter. Stando alla nota dell’acquirente sono risultate portate in adesione 64.940.119 azioni Ynap, pari al 70% del capitale ordinario della società e al 93,33% delle azioni oggetto dell’offerta. La somma dei titoli portati in adesione e di quelli già detenuti da Richemont è pari al 94,99% del capitale sociale ordinario di Yoox Net a Porter. Richemont ha poi dichiarato nel documento di offerta la propria intenzione di non ripristinare il flottante. La società quindi acquisterà le azioni Ynap residue a chi ne faccia richiesta a un corrispettivo di 38 euro per azione. Questa operazione poterà al delisting di Yoox Net a Porter dal Mercato telematico azionario. La data del delisting è stata fissata per il 20 giugno.

Argomenti: Yoox Net a Porter Group