Unicredit: 1 mln di clienti in più ogni anno, 180 mld di nuovi crediti nel triennio

di , pubblicato il

unicreditIl numero uno di Unicredit Federico Ghizzoni nel corso di una intervista rilasciata al Corriere della Sera e inerente i target della banca nei prossimi 3 anni, ha affermato che l’obiettivo dell’istituto è quello di aumentare il numero totale dei clienti di un milione ogni anno e di portare il credito immesso nel mercato a 180 miliardi di euro nel periodo compreso tra il 2016 e il 2018.

Il primo target è alla portata del gruppo bancario anche perchè già quest’anno Unicredit è riuscita ad aumentare il numero dei suoi clienti di 1 milione. Per quanto riguarda invece il credito che la banca si appresta ad immettere in circolazione, Ghizzoni ha evidenziato che ben 100 miliardi (su un monte complessivo di 180) saranno concessi in Italia e divisi tra i 60 miliardi alle aziende e i 40 miliardi alle famiglie.

I nuovi crediti permetteranno ad Unicredit di centrare aumento del margine di interesse nonostante i tassi di riferimento fino alla fine del 2018 dovrebbero restare su livelli mondo bassi. Secondo Ghizzoni, infatti, “grazie alla nostra presenza in centro ed Est Europa, dove il margine di interesse è doppio rispetto agli altri Paesi del continente, il gruppo potrà crescere anche nella generazione di margine di interesse“.

I target indicati dal numero uni di Unicredit non sembrano interessare più di tanto gli investitori. A Piazza Affari, infatti, Unicredit sta segnando una flessione dello 0,09% contro un Ftse Mib che avanza dello 0,43%.

Argomenti: ,