Safilo vola in borsa grazie all’accordo con le banche

I principali dettagli del contratto di finanziamento che è stato siglato tra Safilo e le banche

di Enzo Lecci, pubblicato il
I principali dettagli del contratto di finanziamento che è stato siglato tra Safilo e le banche

Balzo in avanti di quasi 6 punti percentuali per Safilo in apertura di contrattazioni. La quotata sta beneficiando della notizia sul nuovo contratto di finanziamento da 150 milioni che è stato siglato con le banche. Il contratto di finanziamento è formato da una linea Term Loan di 75 milioni e una Revolving Credit Facility di pari ammontare, entrambe con scadenza 30 giugno 2023, con un pool di banche composto da Banca Imi, Bnp Paribas Succursale Italia e Unicredit in qualità di banche arranger, da Bnp Paribas Succursale Italia, Intesa Sanpaolo e Unicredit in qualità di banche finanziatrici e da Unicredit in qualità di banca agente. Safilo ha precisato che questo finanziamento potrà essere parzialmente sindacato ed esteso fino a un ammontare massimo di 200 milioni di euro a seguito dell’eventuale coinvolgimento di nuove banche finanziatrici.

Argomenti: Safilo