Recordati e l’Italia in lutto: è morto Giovanni Recordati

di , pubblicato il
Morto, dopo una lunga malattia, il manager Giovanni Recordati

Lutto nel mondo dell’industria italiana. Recordati ha annunciato, infatti, la scomparsa di Giovanni Recordati presidente a amministratore delegato della società. La morte del manager è avvenuta dopo una lunga malattia. Con in comunicato stampa Recordati ha reso noto che l’Ing. Giovanni Recordati è stato Amministratore Delegato dell’azienda dal 1990 e anche Presidente del Consiglio d’Amministrazione dal 1999.

Sotto la sua gestione il Gruppo è cresciuto ininterrottamente diventando una realtà farmaceutica internazionale con filiali in Europa, Nord America, Sud America e Nord Africa e sviluppandosi anche nel settore delle malattie rare. “La scomparsa di Giovanni Recordati, sotto la cui leadership lungimirante il Gruppo si è sviluppato in modo significativo, è una dolorosa perdita e un momento molto triste per il Gruppo, i suoi dipendenti e collaboratori“, ha dichiarato Alberto Recordati, Vice Presidente. “L’ulteriore crescita del Gruppo, in linea con la strategia di sviluppo tracciata dal nostro Presidente e seguita durante tutti questi anni, continuerà ad essere perseguita da noi con convinzione e sarà la nostra priorità,” ha affermato Andrea Recordati, Chief Operating Officer. Il Consiglio di Amministrazione di Recordati S.p.A. si riunirà oggi, 16 agosto 2016, alle ore 15.00 per deliberare in merito all’attribuzione delle nuove cariche e deleghe.

Argomenti: