Piaggio rafforza la propria rete distributiva

di , pubblicato il
Piaggio: prosegue il rafforzamento della rete distributiva, raggiunti 200 Motoplex nel mondo che offrono veicoli Piaggio, Vespa, Aprilia e Moto Guzzi

Prosegue rapido il rafforzamento della rete distributiva degli store multibrand del Gruppo Piaggio lanciati solo due anni fa. In pochi mesi il Gruppo ha infatti inaugurato 60 nuovi punti vendita e ha chiuso il 2016 raggiungendo l’importante traguardo di 200 Motoplex aperti nel mondo in Europa, nelle Americhe, in Oceania, in Asia e nel sub-continente indiano, che si affiancano alla rete distributiva tradizionale.

Tra i principali Motoplex inaugurati negli ultimi mesi figurano quelli inglesi di Londra e Liverpool, quellonella capitale austriaca Vienna, e ancora nella capitale portoghese di Lisbona, nella città tedesca di Stoccarda, a Tolone sulla costa azzurra. In Australia è stato aperto un Motoplex a Sydney, mentre in Asia si segnalano le aperture a Taipei – capitale di Taiwan -, nelle città indonesiane di Jakarta e Bali, di Port Louis – capitale delle Mauritius – e per concludere quella di Ho Chi Minh city, in Vietnam.

Nei prossimi giorni è inoltre prevista l’apertura a Bangkok di uno dei Motoplex più importanti al mondo. Quello della capitale thailandese sarà un flagship store di quasi 1.000 metri quadrati, suddivisi tra area espositiva (comprensiva di area lounge e bar) ed officina, in rapporto di 70/30. Grazie al Motoplex di Bangkok il Gruppo Piaggio amplierà la propria offerta nel mercato thailandese introducendo il business delle moto con i brand Aprilia e Moto Guzzi, che si affiancheranno al segmento consolidato degli scooter Piaggio e Vespa, e potrà così rafforzarsi ulteriormente in un mercato in forte espansione, incrementando il proprio focus nel continente asiatico.

Piaggio a Piazza Affari sta segnando una progressione dell’1,7%.

Argomenti: