IPO COVER 50: caratteristiche e tempistiche della quotazione sull’AIM Italia

di , pubblicato il

cover quotazioneCover 50 ha avviato la procedura necessaria per la quotazione delle sue azioni a Piazza Affari sull’Aim Italia, il paniere delle piccole e medie imprese. Il collocamento riservato di azioni, in parte di nuova emissione offerte in sottoscrizione dalla società e in parte offerte in vendita dall’azionista unico, avrà inizio il prossimo 24 aprile 2015 entro l’inizio delle negoziazioni è previsto entro il mese di maggio. Il flottante previsto è pari a circa il 27% del capitale di Cover 50. Il collocamento riservato è rivolto solo ed esclusivamente a investitori qualificati italiani e esteri. Non è quindi prevista alcuna offerta di azioni al pubblico.  In base a quanto comunicato dalla stessa società i fondi raccolti nell’operazione verranno destinati a due progetti: investimenti nella sfera della comunicazione e crescita internazionale, con focus sopratutto sugli Usa.

 

Le dichiarazioni di Edoardo Fassino

A tal riguardo il numero uno del gruppo Edoardo Fassino ha dichiarato: “In futuro i driver di crescita sono due. Uno, è la conquista di nuovi mercati e il focus sarà fondamentalmente incentrato sugli Stati Uniti che fino ad ora sono stati tralasciati, non per trascuratezza, ma per i forti investimenti che necessitano. Stiamo già valutando delle strategie ad hoc per questo mercato e intendiamo investire nelle risorse umane, sicuramente nell’area commerciale“.

Cover 50 è una società italiana che opera con il brand PT – Pantaloni Torino nel settore dei pantaloni “alto di gamma” commercializzati con i marchi PT01, PT05, PT01 Woman Pants e PT Bermud. Il gruppo ha mandato in archivio il 2014 con un fatturato di quasi 24 milioni di euro e un Ebitda margin del 29%. Il 60% dei ricavi della società sono conseguiti all’estero con un forte peso del mercato giapponese.

In generale il gruppo vende in più di 40 paesi sparsi in tutto il mondo.

Argomenti: ,