Fusione Unicredit Societe Generale: molto rumore per nulla?

La nomina del nuovo direttore strategico in seno all’istituto francese riaccende il dibattito sull'ipotesi integrazione tra Unicredit e SocGen

di Enzo Lecci, pubblicato il
La nomina del nuovo direttore strategico in seno all’istituto francese riaccende il dibattito sull'ipotesi integrazione tra Unicredit e SocGen

Da mesi tra gli addetti ai lavori di Piazza Affari non si parla d’altro che dell’ipotesi fusione tra Unicredit e la francese Societe Generale. L’integrazione tra i due colossi bancari porterebbe alla creazione di una sorta di super-banca europea. Al di là però delle tante ipotesi che sono circolate nell’ultimo periodo, concretamente non ci sono segnali che possano indicare una possibile fusione tra Unicredit e SocGen. Sulla questione ha fatto il punto Milano Finanza. Secondo il quotidiano finanziario da Unicredit non sono arrivati “commenti alle indiscrezioni, anche se pochi giorni fa Mustier ha ribadito che il piano della banca prevede solo una crescita organica”. Milano Finanza ha inoltre ricordato che ci sono azionisti importanti secondo i quali “in realtà si stia facendo solo molto rumore per nulla”. Insomma di concreto c’è praticamente nulla a meno che non si voglia piegare alle proprie speranze la notizia della nomina del nuovo direttore strategico in seno all’istituto francese.

Argomenti: Unicredit