Banca Carige, caduta senza fine: capitalizzazione scendo sotto i 100 milioni di euro

Non si ferma il crollo di Banca Carige mentre cresce l'attesa per l'aumento di capitale

di Enzo Lecci, pubblicato il
Non si ferma il crollo di Banca Carige mentre cresce l'attesa per l'aumento di capitale

Crollo senza fine per Banca Carige. La quotata ligure sta segnando un ribasso del 10% con il prezzo delle azioni che è pari a 0,0017 euro. A causa del nuovo forte crollo, la capitalizzazione di Banca Carige è oramai scesa sotto i 100 milioni di euro (Quanto vale Banca Carige oggi? Meno della sua sede di Genova). Questa mattina la banca ha reso noto che l’assemblea per l’aumento di capitale è stata varata per il prossimo 22 dicembre. Come abbiamo già messo in evidenza la ricapitalizzazione servirà a ripagare il bond che verrà emesso l’1 dicembre per ripristinare i requisiti patrimoniali entro fine anno come chiesto da Bce. Il prestito obbligazionario di Banca Carige verrà sottoscritto per 320 milioni di euro dallo Schema Volontario del Fondo interbancario per la Tutela dei Depositi. Secondo le ultime indiscrezioni è molto difficile che nell’operazione intervenga qualcuno dei soci più rilevanti. Malacalza Investimenti e la Lonestar di Gabriele Volpi si sono infatti chiamati fuori.

Argomenti: Banca Carige