Alerion CleanPower: FRI-EL Green Power lancia OPA totalitaria

Offerta pubblica di scambi volontaria promossa da Fri-El Green Power sulla totalità delle azioni ordinarie Alerion CleanPower

di Enzo Lecci, pubblicato il
Offerta pubblica di scambi volontaria promossa da Fri-El Green Power sulla totalità delle azioni ordinarie Alerion CleanPower

Il Consiglio di Amministrazione di FRI-EL Green Power ha deliberato all’unanimità di promuovere un’offerta pubblica di scambio volontaria totalitaria avente ad oggetto n. 30.782.275 azioni ordinarie Alerion Clean Power, pari al 70,64% del capitale sociale sottoscritto e versato dell’Emittente dedotte le n. 12.796.729 azioni dell’Emittente detenute da FGP tramite la società interamente controllata FGPA.

Per ciascuna azione portata in adesione all’Offerta, l’Offerente riconoscerà agli azionisti un corrispettivo rappresentato da n. 1 strumento finanziario partecipativo di natura obbligazionaria di nuova emissione avente valore nominale pari a Euro 3,00.

In particolare, il Consiglio di Amministrazione di FGP ha deliberato di proporre all’assemblea straordinaria dei soci di FGP l’emissione di massimi n. 60.000.000 Strumenti Obbligazionari, per un importo massimo complessivo pari a Euro 180.000.000,00, da emettere:

  • per massimi n. 29.217.725 nuovi Strumenti Obbligazionari, aventi un importo massimo complessivo di Euro 87.653.175,00, ai fini della raccolta di nuove risorse finanziarie sul mercato
  • fino a concorrenza di massimi n. 30.782.275 Strumenti Obbligazionari, aventi un importo massimo complessivo di Euro 92.346.825,00, al servizio dell’Offerta.

L’Offerente presenterà quanto prima domanda di ammissione a quotazione degli Strumenti Obbligazionari sul Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato ai fini del rilascio, da parte di Borsa Italiana, del provvedimento di ammissione a quotazione e dell’inizio delle negoziazioni prima dell’avvio del periodo di adesione all’Offerta.

Argomenti: Alerion Cleanpower, OPA Alerion Clean Power