Il Movimento 5 Stelle è di destra o di sinistra? Beppe Grillo parafrasa Gaber

Beppe Grillo tira in ballo il Papa per spiegare la sua idea politica. Sferzata del fondatore del Movimento 5 Stelle contro il ministro Josefa Idem

di , pubblicato il
Beppe Grillo tira in ballo il Papa per spiegare la sua idea politica. Sferzata del fondatore del Movimento 5 Stelle contro il ministro Josefa Idem

Beppe Grillo sul suo blog ha ripreso la celebre canzone di Giorgio Gaber, destra-sinistra, parafrasandola per spiegare perché il Movimento 5 Stelle non è né di destra né di sinistra. “E’ un movimento di italiani. Non vuole fare “percorsi insieme” a chi ha rovinato l’Italia. Pesi a bordo non ne vogliamo. Pd, Sel o Pdl, questi o quelli, per me pari sono”. Cosa è di destra e cosa di sinistra Con ironia il portavoce del Movimento 5 Stelle elenca cosa è di destra e cosa è di sinistra. “Essere un po’ razzisti è di destra far entrare chiunque in Italia invece è di sinistra la prescrizione accelerata è di destra il giustizialismo verso gli avversari è di sinistra. Il clandestino è di sinistra il nazionalismo esasperato è di destra. Ma cos’è la destra cos’è la sinistra… Una bella minestrina Ogm è di destra il cemento sopra un campo di grano è sempre di sinistra tutti i talk show sono di giornalisti a libro paga, sia di destra che di sinistra… Ma cos’è la destra cos’è la sinistra… Gridare Forza Italia alle partite di pallone ha un gusto un po’ di destra ma portare una canoista al governo, un po’ tedesca, è da scemi più che di sinistra. Ma cos’è la destra cos’è la sinistra… La Tav in Val di Susa è un segno di sinistra con i manganelli e i fumogeni sono andati verso destra i pensionati in piazza per Berlusconi sono po’ di destra quando sono iscritti al sindacato sono anche di sinistra. Ma cos’è la destra cos’è la sinistra… I matrimoni omosessuali sono una bandiera di sinistra le puttane a pagamento sono più che mai di destra il Monte dei Paschi in compagnia, come la pisciata, è di sinistra il fondo nero è sempre in fondo a destra.

Il Papa e il ministro Idem nel testo di Grillo

Nel riadattamento del testo di Gaber Grillo tira in ballo anche il Papa e il ministro Idem.

Per quanto riguarda il primo nel brano si legge: Anche il Papa ultimamente è diventato qualunquista e un po’ populista, dice di pensare agli ultimi e non alle banche che siano di destra o di sinistra. Sulla scelta del ministro Idem invece Grillo accusa “portare una canoista al governo, un po’ tedesca, è da scemi più che di sinistra”.

Post di Beppe Grillo su destra e sinistra: le reazioni

L’arrangiamento non è piaciuto molto all’opposizione. Il sottosegretario Jole Santelli (Pdl) attacca “Per uno pseudocomico che si riconosce la patente d’insultare tutti e tutto è quasi patetico parlare di politica. Le parole sul ministro Idem sono penose, fuori luogo ma soprattutto frutto di grossolana ignoranza”. Il senatore del Pd, Andrea Marcucci affida a Twitter il suo commento: “Grillo non dice nulla su finanziamento pubblico ai partiti, ma trova il tempo per insultare una grande sportiva che sarà un buon ministro”.

Argomenti: